Labolani bacchetta Gallizioli e Del Bono: polemiche da secchiello

    0

    "Certe polemiche da secchiello e granita non servono bene a nessuno. La parola d’ordine, come direbbero i leghisti, è: laurà, laurà, laurà". A dirlo è l’assessore ai Lavori pubblici Mario Labolani che commenta così la polemica di Lega e Pd contro il presidente della commissione Urbanistica Marco Toma "bacchettando" entrambe le formazioni. "Quando si parla di trasparenza e si fanno allusioni su provvedimenti urbanistici", spiega Labolani, "sia Gallizioli che Del Bono devono essere molto chiari e dimostrare eventuali mancanze dal punto di vista amministrativo o giuridico altrimenti si tratta di piccole beghette che non interessano il grande lavoro che il settore Urbanistica sta svolgendo".

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. guarda come si scatenano i 4 gatti del pd. appena vedono uno spiraglio si infilano subito. ah ah ha. la città si è spostata a destra. voi avete combinato solo disastri (vedi piano finanziario della metro). fatevene una ragione

    2. Labolani ha ragione:niente allusioni e denunce demagogiche. Fatti e prove, altrimenti silenzio e "cercare" di impegnarsi per i cittadini lavoratori e contribuenti!

    3. Beh che Labolani bacchetti Gallizioli mi fa’ ridere, senti da che pulpito,da un assessore che non ci fa’ mancare sulla rete giornalmente quello che fa’, sembra quasi uno del partito del fare. che poi, fara’, tra poco quando avra’ esurito gli argomenti avremo notizie di cosa ha mangiato di quante volte ha tagliato il prato di casa sua, anzi si e’ fatto tagliare il prato di casa sua ecc. ecc. ecc. fatti e poche parole anzi il silenzio la gente le vede le cose che fa’ umile si diceva sotto naja, anche se penso che labolani la naja non l,ha fatta.

    4. Si parla qui di "allusioni": abbiamo letto che i meteriali su cui ci si deve esprimere in commissione vengono dati all’ultimo momento senza che ci sia modo di esaminarli. Be’, è vero o non è vero? Non credo sia difficile dimostrare se è vero o se non è vero. Non è che uno può dire che è in un modo e l’altro che è in un altro: per una volta è un dato di fatto!!! Diteci se i meteriali li danno in tempo o meno: è questa la notizia! Dateci la notizia!

    5. Caro Giano non mi dilungo su le cose fatte o non fatte o che si faranno ma l assessore intutto quello che fa ci mette la faccia e il nome cosa che invece tu non fai visto che ti nascondi dietro Giano bifronte ………..quando si critica e si contesta bisognerebbe metterci la faccia non nascondersi…………… Troppo facile come fai tu

    6. Gallizioli e Del Bono hanno messo il nome. Qual’è la risposta alle loro critiche? I materiali arrivano per tempo o no? Ditelo anche a noi per cortesia…

    7. Forse labo invece di intervenire su tutto visto che non è stato chiamato in causa nemmeno stavolta dovrebbe tacere e come dice l’articolo laurà laurà laurà

    8. Ma dov’è finito il meraviglioso cubo bianco unica autentica creatura di Labolani? Ah già anche per questo la colpa è di Corsini.

    9. un commento che non ha bisogno di firma e che esprime tutto lo spirito autenticamente fascista del nostro GRANDE e BELL’ ASSESSORE!!!!

    10. Gli insulti soffocano la sostanza, ma la domanda resta: i materiali per la commissione urbanistica arrivano per tempo o no? Ditelo anche a noi per cortesia…

    11. Come ho già scritto, sbaglio o è la Giunta e/o l’Assessore di riferimento che deve fornire i documenti per la discussione in Commissione? E se questi documenti arrivano tardi? L’assessore e la Giunta non sono responsabili?

    LEAVE A REPLY