Da oggi corso Mameli e gran parte di piazza Duomo sono vietate alle auto

0

Pedonalizzazione, si parte. Da questa mattina corso Mameli le parti centrale e meridionale di piazza Duomo sono vietati alle auto. In quest’ultima grosse fioriere sono state poste per impedire il tranisto delle vetture e nuovi plateatici hannooccupato lo spazio prima riservato ai posti per la sosta a raso. La parte nord della piazza sarà invece ancora destinata a parcheggio per alcuni mesi, ma solo per i residenti (anche se in realtà questa mattina è stata presa d’assalto da molti automobilisti “ignari” del nuovo provvedimento). Questa situazione dovrebbe durare fino a inizio 2012 quando sarà pronto il nuovo piano del parcheggio di piazza Vittoria che sarà destinato proprio ai chi risiede in centro storico. A quel punto anche il quadrante nord di piazza Paolo VI diventerà pedonale (rimarrà solo la possibilità di transito per chi ha un garage). 

Qui tutti i dettagli della pedonalizzazione.  

Comments

comments

1 COMMENT

  1. che centro storico fantastico che abbiamo. non vedo l’ora che pedonalizzino piazza Loggia dopo 20 anni di promesse della sinistra. Un voto in più a Rolfi.

  2. la semi pedonalizzazione di piazza paolo vi farà infuriare i verdi, oltre che i residenti: entrando da via cardinal querini, se non si trova posto per il parcheggio nel quadrante nord (cosa all’ordine del giorno per i residenti di questa piazza), bisogna di nuovo uscire da via cardinal querini, imboccare via mazzini (piena di buche), girare in corso zanardelli, poi per via X giornate e poi entrare in piazza da Via Trieste…. bel modo per ridurre lo smog in centro, obbligare tutti i residenti a fare 1 km nel centro storico in più, invece che 50 metri…. scandaloso

  3. Ma il provvedimento pubblicato sui giornali non è a firma Rolfi LABOLANI MARGAROLI BONARDI ????? La firma congiunta è PdL e Lega

LEAVE A REPLY