Rifiuti da Napoli, Caparini: demenziale la proposta del Pd, qui non arriveranno mai

    0
    Bsnews whatsapp

    "L’ordine del giorno del Pd che vorrebbe far arrivare l’immondizia di Napoli in Padania è una proposta demenziale che finché ci saranno ministri della Lega rimarrà lettera morta". Davide Caparini, presidente della commissione per gli affari regionali e deputato bresciano non usa mezzi termini per commentare l’ordine del giorno del Pd approvato ieri sera con due soli voti di scarto. "Ancora una volta – sottolinea Caparini – i compagni del Pd propongono deroghe al sacrosanto principio per cui ognuno smaltisce i rifiuti che produce. In particolare i proponenti chiedono al Governo di ‘consentire lo smaltimento di una parte dei rifiuti urbani campani oltre che quelli speciali nell’inceneritore di Brescia o in altri impianti del Nord gestiti da A2A’ e ‘a verificare quali altri impianti di smaltimento del Nord Italia possano ospitare e assorbire parte delle giacenze della Provincia di Napoli’. "Questi irresponsabili non hanno ancora capito – prosegue Caparini – che il rispetto del principio di leale collaborazione tra Stato e Regioni e la tutela della salute dei cittadini passa dal rispetto delle leggi che prevedono che per smaltire i rifiuti è necessario fare la differenziata, le discariche e i termoutilizzatori. Abbiamo già speso oltre 2 miliardi in meno di sei anni a causa dell’incapacità dei politici partenopei e ora, secondo il Pd, dovremmo anche respirare i loro rifiuti. Meno male che non governano loro".

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Scusi caparini, ma a me risulta che la maggioranza al Parlamento l’abbiate voi. Dove eravate quando c’era da votare? Adesso è inutile che cerchiate di girare la frittata dando la colpa al PD. Come sempre invece di difendere gkli interessi del Nord e di Brescia eravate al bar.

    2. Chiedete cosa ne pensa il Caparini padre (fa parte del Consiglio di sorveglianza dell’A2A) dei rifiuti napoletani, sul territorio tutti contro, nelle stanze dei bottoni tutti daccordo.

    3. Chiedete cosa ne pensa il Caparini padre (fa parte del Consiglio di sorveglianza dell\’A2A) dei rifiuti napoletani, sul territorio tutti contro, nelle stanze dei bottoni tutti daccordo.

    RISPONDI