Fenili Belasi: sfondano la porta a vetri per rubare una tv al plasma. 3 in arresto

    0

    Si accontentavano di poco. Hanno organizzato un furto in banca per rubare solamente una tv al plasma. Una tv Panasonic da 42 pollici non è da buttar via, qualche centinaio di euro li vale, ma certo non vale un anno e 4 mesi di condanna, la pena inflitta a due bresciani, residenti a Castel Mella, responsabili del furto assieme a un senegalese residente a Lodrino.

    Il processo ai danni degli italiani è già stato fatto, quello per il senegalese, già noto alle forze dell’ordine, rinviato. 

    I fatti. L’altra notte i tre, probabilmente dopo aver messo a punto i pochi dettagli del piano, entrano in azione sfondando il vetro di una porta antipanico della banca Cassa Padana di Fenili Belasi, frazione di Capriano del Colle. Scatta l’allarme, e parte la segnalazione alle caserme dei carabinieri della zona. Nel frattempo i tre staccano la tv al palsma dal muro, la caricano in auto e partono.

    Dopo poco, lungo la Tangenziale Ovest, la loro Fiat Punto viene intercettata dalla volante dei carabinieri di Verolanuova. Fine della corsa. Davvero un furto da dilettanti. Processati per direttissima i due bresciani. In carcere? Non avranno certo il plasma.
    a.c.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY