Di Mezza rifà il calcolo dei biglietti. Il rischio è un extraconto da tre milioni di euro

    0
    Bsnews whatsapp

    "I conti sulla metropolitana si basano sulla previsione di 50 milioni di passeggeri paganti all’anno. Con un aumento del 15 per cento rispetto agli attuali (43 milioni, ndr). Ma l’esempio delle città europee dice che l’aumento medio del flusso, con l’arrivo di una metropolitana, è del 10 per cento. Dunque anche questo fronte di entrata non è ancora certo". A dirlo è stato oggi, durante il consiglio comunale, l’assessore al Bilancio Fausto Di Mezza, che ha evidenziato il rischio di un ulteriore "buco" annuale nei conti della metro. Qualora infatti l’incremento fosse solo del 10 per cento – seguendo alla lettera il ragionamento proposto oggi dall’assessore – la Loggia sarebbe costretta a trovare almeno altri tre milioni di euro all’anno.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. Ho una collega che ha la fermata dell’autobus proprio sotto casa e che la porta dritta al lavoro, eppure ogni giorno prende l’automobile e paga 3 ore circa di parcheggio in P.zza Vittoria.
      Secondo voi come si fa a convincerla a lasciare a casa l’auto e ad usare i mezzi pubblici?
      I nostri amministratori hanno pensato di dimezzarle il costo del parcheggio, dite che funziona?

    2. Certo che funziona! E funziona ancora meglio con un nuovo parcheggio in pieno centro storico!! Con quetse politiche prevedo tassi di crescita incredibili per il trasporto pubblico!!!

    RISPONDI