Girelli e Ferrari (Pd): “I cacciatori bresciani potranno praticare il loro sport preferito anche grazie a noi”

    0

    Approvata per la prossima stagione la caccia in deroga. Il provvedimento è stato votato ieri sera, in Consiglio regionale, dopo una lunga giornata di dibattimento anche sul tema dei parchi.

    “I cacciatori bresciani potranno, dopo un anno di stop, praticare nuovamente il loro sport preferito grazie anche al fatto che noi abbiamo garantito il numero legale in Aula – hanno commentato Gianantonio Girelli e Gianbattista Ferrari, consiglieri regionali del Pd –. Questa approvazione dimostra, inoltre, che quando si lavora fianco a fianco, maggioranza e opposizione, su temi che riguardano specifici territori, i risultati si ottengono”. E’ stato approvato poi un ordine del giorno del Pd, con primo firmatario proprio Girelli, che chiede al Governo nazionale di risolvere i problemi legati ai rapporti con la Comunità europea e di sbloccare una volta per tutte la questione Ispra.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. gli uccelli apppartenenti alle speci protette dall’Unione Europea per le quali in LOmbardia è ammessa l’uccisione sono veramente entusiasti della sinergia raggiunta fra goverdo e pd lombardi. Grazie da parte loro !

    LEAVE A REPLY