Crisi alle Fonderie Mora di Gavardo, oggi un vertice in prefettura

    0

    Situazione critica per le Fonderie Mora di Gavardo, dove lavorano 165 operai (in cassa integrazione dal 2009). L’azienda è interessata da una procedura di concordato preventivo e in questi giorni sono in corso trattative per assicurare la continuità produttiva. Oggi il Prefetto di Brescia ha convocato un incontro per approfondire le criticità e mettere a fuoco possibili soluzioni per salvaguardare i livelli di occupazione e rilanciare lo stabilimento. ALl’incontro, oltre ai vertici aziendali, erano presenti anche i rappresentanti di Intesa-San Paolo. Il Prefetto ha assicurato che la vicenda sarà oggetto di ulteriori approfondimenti nel corso di un altro incontro indetto per la fine del mese. 

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY