Ideal, Vilardi: “Sorpresa dalle critiche dei sindacati. L’area sarà residenziale solo a vertenza chiusa”

    5

    L’assessore all’Urbanistica Paola Vilardi è intervenuta per chiarire la situazione relativa al futuro dell’area Ideal Standard: “Mi sorprendono le critiche che i sindacati hanno mosso nei confronti del sindaco. La situazione dell’area Ideal Standard era ed è chiara anche a loro. Nel Documento di piano abbiamo previsto che l’area diventi residenziale ma solo ed esclusivamente a una condizione: che la vertenza sindacale venga risolta. Poi si potrà procedere con l’inserimento di questo progetto nel Piano di governo del territorio. Non c’è alcun motivo dunque per criticare il sindaco Paroli, visto che nulla è cambiato rispetto agli accordi presi in precedenza. Mi auguro – conclude l’assessore Vilardi – che questa presa di posizione da parte dei sindacati sia solamente un modo per tener vivo il dibattito sulla vicenda, ma certe dichiarazioni non contribuiscono certo a rasserenare il clima e a creare le condizioni per un dialogo costruttivo. Il sindacato avrà comunque tempo fino al 14 settembre per presentare le proprie istanze”.

    Comments

    comments

    5 COMMENTS

    1. e brava l’Assessora! parliamo di residenziale e mai di verde; continuamo a mangiare territorio alla città ed a costruire case che non servono a nessuno!!! E’ così che si fa per creare un futuro vivibile ai nostri figli!!!

    2. e brava l\’Assessora! parliamo di residenziale e mai di verde; continuamo a mangiare territorio alla città ed a costruire case che non servono a nessuno!!! E\’ così che si fa per creare un futuro vivibile ai nostri figli!!!

    LEAVE A REPLY