Bossi a Manerbio: “Abbiamo messo un freno alle ganasce di Equitalia”

    11

    "Abbiamo vinto la nostra prima guerra: bisogna mettere dei limiti a Equitalia e ai sequestri dei beni perché i cittadini hanno paura. E adesso Equitalia vuole agire anche su imprese e agricoltori. Il cittadino che momentaneamente non può pagare non è un delinquente, cari Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti. Spero domani di riuscire a tirare Tremonti dalla nostra parte, è un lombardo, in fondo è nato in Valtellina". Lo ha dichiarato Umberto Bossi ieri alla festa della Lega a Manerbio. Un tema caro al Senatur visto che poche settimane fa si era già rivolto a Tremonti: «Caro Giulio, nelle tue leggi non puoi toccare i Comuni virtuosi, gli artigiani e le piccole imprese. E basta con le ganasce fiscali di Equitalia: neppure la sinistra aveva osato sequestrare trattori e mucche degli agricoltori debitori". Proprio stamane Bossi e Tremonti si sono incontrati per discutere "qualche idea" per "salvare le nostre imprese". 

    Ieri sera Bossi è tornato anche sul tema dei ministeri al Nord: "Moltissimi imprenditori si sono già messi in fila, gente che non andrebbe mai a Roma e che viene a Monza. Io, Calderoli e Tremonti – ha aggiunto il Senatur – ci siamo messi insieme e abbiamo spostato i nostri ministeri a Monza. Al sindaco di Roma e al presidente della Repubblica bisogna dire "Noi siamo della Lega, se non si comincia a fare qualcosa, come si fa a cambiare il Paese?".

    Comments

    comments

    11 COMMENTS

    1. "cari Silvio Berlusconi e Giulio Tremonti", ne parla come se fossero loro al governo e lui all’opposizione. Lo saprà che stanno governando insieme?

    2. ma cosa vi scaldate a fare ? non avete capito che i politici sono TUTTI UGUALI !

      Se l’Italia è gli italiani sono ridotti cosi è per colpa degli operai ed dei artigiani ed altre categorie onesti che LAVORANO e pagano le tasse.

      Ho la colpa e di chi in 30 anni ha amministrato male il nostro paese ed evaso le tasse ed fatto il parassita alle spalle di chi lavora????? bho mha
      Voi che ne dite

    3. Il padre del trotino, da ex comunista, mette in atto la strategia della lagna e della fede nel sol dell’avvenire, che adesso chiama delle Alpi:proletari di tutte le "patanie", io sono il vostro messia!!!!!!!!!!!!!!!!

    4. Bossi e Tremonti si sono incontrati per discutere "qualche idea" per "salvare le nostre imprese". Cosa hanno deciso? Io ho visto la solita foto di Bossi col dito medio alzato… Siamo ad un livello di imbarbarimento davvero vergognoso. Un ministro che fa i gestacci e le pernacchie… come siamo ridotti…

    LEAVE A REPLY