Quinzano, 43enne picchia i genitori e finisce in manette

    1

    In Quinzano d’Oglio, i Carabinieri della locale Stazione, nella serata di ieri, sono intervenuti in un’abitazione ove era stata segnalata una lite in famiglia ed hanno arrestato per maltrattamenti in famiglia, minacce gravi, ingiurie e lesioni personali C.C. 43enne del luogo, noto alle Forze di Polizia che aveva aggredito i propri genitori prima minacciandoli ed ingiuriandoli e poi colpendoli a calci e pugni procurando loro lesioni guaribili in 15 ed 8 giorni (il padre è stato ricoverato a Manerbio). Già da diverso tempo i genitori del soggetto subivano tali trattamenti ed in precedenza avevano sporto anche delle denunce nei confronti del figlio salvo poi ritirarle. Il 43enne è stato associato alla Casa Circondariale di Brescia a disposizione dell’A.G..

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY