Rovato, falegname muore travolto da un’auto

    0

    L’impatto è stato violento. E per i soccorritori non c’è stato niente da fare. Francesco Vizzardi – 57enne falegname delle frazione San’Anna di Rovato – è morto sabato sera, intorno alle 23.30, investito dalla Citroen Zara guidata da una giovane mentre percorreva con la sua bici la tangenzialina che collega Coccaglio con Rovato. L’auto, secondo la prima ricostruzione, lo ha colpito alle spalle, facendolo volare nella vicina canaletta di scolo delle acque. E ferendolo a morte. Una tragedia, aggravata dal fatto che – secondo quanto riferiscono alcune fonti – pochi minuti dopo l’investimento sulla stessa strada sono passati in auto anche i figli di Vizzardi che hanno visto il lenzuolo per terra, ma non hanno pensato che il corpo potesse essere del padre. Sono stati avvisati soltanto diversi minuti dopo.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY