Giovane colpito da sasso “volante” mentre viaggiava in treno

    0

    Un atto volontario o una casualità? Su questo stanno indagando gli agenti della Polfer di Brescia dopo che un indiano di 16 anni è stato colpito da un sasso “volante” mentre viaggiava in treno lungo la linea ferroviara Brescia-Parma. L’episodio è avvenuto intorno alle 19.30, nel tratto tra Ghedi e Viadana. Il sasso ha rotto il vetro e ha colpito il giovane, che comunque non avrebbe riportato ferite gravi nell’impatto. Resta, però, la preoccupazione per un gesto che potrebbe anche essere volontario. E dunque ripetersi.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY