Giovane di Temù aggredito fuori da un bar: non è grave

    0
    Bsnews whatsapp

    Si trova in Spagna per la Giornata Mondiale della Gioventù, ospite di una famiglia di Aviles. Si trovava in un locale del posto in compagnia di alcuni amici, e mentre si stava divertendo in allegria, senza creare alcun problema a nessuno, ha preso le difese di una ragazza, oggetto di attenzioni da parte di alcuni avventori. Al momento di uscire dal bar è stato inredibilmente colpito a bottigliate in testa

    E’ successo ad Aviles, e lo sfortunato protagonista è un ragazzo di 20 anni residente a Pontagna di Temù. Qui Brescia descrive ciò che è successo nei giorni scorsi a Luca Bazzana, il giovane al seguito della comitiva bresciana a Madrid per il papa. Il ragazzo è stato soccorso prima nella stessa cittadina e poi presso l’ospedale di Oviedo. Fortunatamentele sue condizioni non destano preoccupazione, anche se l’episodio è stato particolarmente spiacevole.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI