Legano la badante e con calma svaligiano la casa. Ieri in via Monte Suello

    0
    Bsnews whatsapp

    Non si sono preoccupati che fosse pieno giorno, non si sono preoccupati di fare rumori che avrebbero potuto mettere in allarme qualcuno. Due malviventi, per ora non identificati, ieri hanno svaligiato l’abitazione di un’anziana 80enne residente in una palazzina in via Monte Suello.

    I due uomini si sono introdotti nell’appartamento dell’ultimo piano del palazzo con una scusa banale. La badante russa è stata immediatamente legata con dei fili di plastica e imbavagliata affinché non facesse rumore o chiamasse aiuto; purtroppo l’anziana padrona di casa non si è accorta di nulla. Da quel momento in poi, erano circa le 18, hanno potuto agire senza alcun disturbo e, con metodica perizia, svuotare l’abitazione degli oggetti più preziosi.

    Alla fine, verso le 20.30 quando la badante è riuscita a liberarsi e dare l’allarme, a ladri ormai lontani, dall’appartamento mancavano quadri, monili, oggetti di valore e una importante collezione di francobolli. L’arrivo della Squadra Mobile e della Scientifica è servito solo per gli interrogatori e il rilievo delle impronte. Nessuno dei condomini nella palazzina ha saputo fornire informazioni, i ladri hanno agito in silenzio.
    a.c.

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI