Polizia Municipale, tre arresti per spaccio

    0

    La Polizia Locale ha arrestato durante due specifiche operazioni antidroga 3 persone per detenzione e spaccio di hashish.

    Il primo intervento, che si è svolto il 17 agosto in via Ugoni, ha portato all’arresto di 2 persone, entrambe di origine marocchina. Uno di loro, pregiudicato, era già noto alla Polizia Locale poiché era stato già fermato nel maggio 2010 per il medesimo reato e quindi condannato alla pena di 1 anno e all’obbligo di presentazione quotidiana presso la caserma dei carabinieri di Lamarmora. Recidivo il soggetto è stato una seconda volta fermato, per il medesimo reato, nel settembre  2010 e condannato a pena detentiva, da poco espiata.

    La seconda operazione, del 19 agosto, si è svolta nel Quartiere Carmine e ha portato all’arresto di un 36enne di origine ghanese, ma residente a Brescia e al sequestro di 126 grammi di hashish. Gli agenti della locale hanno fermato l’uomo dopo aver verificato l’avvenuto scambio di stupefacente con un cittadino dello Sri Lanka. Al momento del fermo, il ghanese era in possesso di 24 sezioni quadrate di hashish per un peso complessivo di circa 60 grammi. L’operazione è proseguita poi con la perquisizione dell’abitazione del fermato, un monolocale in zona Sanpolo.  In un cassetto dell’armadio, contenuta in una borsa porta computer, gli agenti hanno ritrovato una “mezza panetta” di hashish, ancora da ripartire, di oltre 52 grammi e altre 6 dosi separate e tipici oggetti utilizzati per il taglio e il confezionamento della droga. 

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY