Dopo le rondinelle anche le “leonesse” del Brescia Calcio in ritiro a Temù

    0

    Dopo la positiva esperienza del Brescia Calcio che con gli allenamenti pre campionato ha ufficialmente inaugurato il campo da calcio di Temù, in questi giorni nel nuovo polo sportivo dell’Alta Valle Camonica ci sono le Leonesse del presidente Giuseppe Cesari. Le atlete sono arrivate domenica scorsa, a disposizione della mister Nazzarena Grilli; il loro ritiro si concluderà domani con la partita amichevole Brescia A vs Brescia B in programma alle 15.30.

    Il Brescia Calcio Femminile festeggerà a settembre i 26 anni di attività, è una delle più longeve società calcistiche femminili a livello nazionale. La squadra è da due anni in serie A e l’anno scorso si è lasciata sfuggire per un solo punto la Champions League.

    “Qui a Temù ci troviamo benissimo ,– ci spiega il presidente Cesari- per le ragazze è un sogno potersi allenare in un campo così bello visto che solitamente i loro allenamenti si svolgono su un campo sintetico, a Buffalora. L’atmosfera che si respira a Temù, tra le nostre montagne, è davvero favolosa. Il clima è perfetto e la notte consente un riposo ottimale, ci piacerebbe potere tornare anche l’anno prossimo”.

    La giornata delle Leonesse inizia con la colazione all’Hotel Sciatori dove è alloggiata tutta la squadra, poi alle 10.30 si va al campo sportivo dove iniziano gli allenamenti. Dopodiché si torna in hotel per il pranzo, il riposo ed i massaggi e alle 17 di nuovo al campo per affrontare la parte tecnica e tattica degli allenamenti. “La struttura sportiva è decisamente al di sopra delle nostre aspettative e unitamente al clima ci offre le condizioni migliori per il nostro lavoro.- commenta la mister Grilli- Abbiamo puntato su alcune giovani interessanti e la società non ci fa mancare nulla, ci stiamo impegnando a fondo per continuare a migliorarci”.

    I complimenti vengono accolti con un sorriso dal sindaco di Temù Roberto Menici che è stato tra i più grandi sostenitori della necessità di creare un centro sportivo di qualità: “Il contatto con il Brescia Calcio Femminile ci è stato gentilmente fornito dall’assessore Fabio Mandelli che si è affezionato all’Alta Valle Camonica. Il nostro obiettivo è quello di portare più squadre ad allenarsi qui a Temù per incentivare il turismo sportivo; per il 2012 abbiamo già confermato il Baby camp del Brescia, il Brescia Calcio e la Primavera e molto probabilmente torneranno anche le Leonesse. Se ci fossero squadre interessate ad allenarsi a Temù nel mese di agosto possono contattare il comune e farci pervenire una richiesta che valuteremo molto volentieri”.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY