Flero: il PGT non piace. La nuova giunta-Pedersoli lo riscrive

    0
    Bsnews whatsapp

    Una corsa contro il tempo: la nuova amministrazione flerese guidata dal sindaco Nadia Pedersoli nel consiglio comunale del 5 agosto, a distanza di due mesi dall’insediamento, ha abrogato la delibera di approvazione del Piano di Governo del Territorio della vecchia amministrazione ed ha espresso la volontà di riscriverlo.

    Non una semplice correzione quella che Pedersoli vuole attuare bensì una riscrittura profonda, che parta dall’idea di non assoggettare il futuro del paese alle logiche del mercato immobiliare, soprattutto in una fase di contrazione della domanda, ma di salvaguardare le caratteristiche ambientali esistenti (su tutte il Parco del Montenetto) e migliorare la vivibilità della popolazione.

    Questa la filosofia che sta alla base dello stralcio di due aree edificabili individuate dalla precedente amministrazione, che complessivamente pesano per 340mila metri, e della cancellazione dalle mappe del tracciato di una strada a completamento delle opere di svincolo autostradale della Strada Provinciale 19.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. ..tanto chi voleva costruire al posto dell’orto lo ha fatto;come chi ha costruito al posto del ristorante senza lasciare 2 metri liberi in più per la circolazione stradale…
      Gli affari sono già stati chiusi nelle 2 ultime legislature comunali.

    RISPONDI