“Franciacorta in cantina”, in arrivo un mix di arte, musica e sapori

0

Fervono i preparativi per Franciacorta in Cantina, l’atteso rendez-vous che ogni anno il Consorzio Franciacorta organizza per turisti e appassionati di vino, dedicando un intero week-end di eventi e attività alla scoperta del territorio. L’appuntamento è per sabato 17 e domenica 18 settembre, destinazione il cuore della Lombardia, tra la città di Brescia e il Lago d’Iseo, territorio vocato alla viticoltura per eccellenza, ma anche ricco di natura, storia e tradizioni.

Un’imperdibile occasione per vivere un’esperienza a 360 gradi. Chi vorrà esplorare i Sapori, potrà farlo durante i percorsi di visita nei preziosi caveau delle cantine, con degustazioni e abbinamenti a cura di esperti enologi, passeggiando tra i vigneti per scoprire come e dove nascono le armoniose bollicine franciacortine o approfittando degli spazi accanto ai filari per un originale pic-nic. Inoltre una selezione di ristoranti e agriturismi della zona proporranno menu a base di piatti tipici della tradizione bresciana, accostandoli ai migliori Brut, Extra Brut, Satèn o Rosé .

Gli appassionati di Musica potranno lasciarsi trasportare dalle sinfonie dei musicisti del Teatro alla Scala o vivere le raffinate emozioni suscitate da eclettici artisti contemporanei, per una totale esperienza sensoriale unita a un calice di Franciacorta.

Gli amanti dell’Arte potranno vedere in anteprima al Palazzo Lana di Borgonato le opere del progetto In-Tralci, realizzate da 10 giovani artisti europei in occasione dei 50 anni della prima bottiglia di Franciacorta e che verranno esposte a Milano il prossimo dicembre. Oppure scoprire come i produttori amino legare l’arte del vino alle arti in genere, dagli acquarelli ai murales, dalla scultura al cinema.

Infine, per un’esperienza alternativa ma ricca di Emozioni sarà possibile seguire insolite degustazioni all’insegna di suggestioni di colori, nuovi sapori e abbinamenti originali, fantasticando con i profumi e la cosmesi femminile o assistendo a una vera e propria sfilata di moda in cantina.

In programma anche attrazioni e intrattenimento per famiglie con bambini, come i laboratori di educazione ai cinque sensi e percorsi didattici. Tutti gli eventi sono su prenotazione obbligatoria, contattando direttamente le cantine oppure contattando il Consorzio Franciacorta allo 030/7760477.

 

Sul sito  www.festivalfranciacorta.it  è possibile consultare il programma completo del Festival e le molteplici alternative per raggiungere questi luoghi. Dai tour in bus agli itinerari di trekking e in bicicletta che prevedono soste in cantine per la degustazione e visite ad abbazie, borghi, palazzi, ville, giardini e riserve naturali. L’associazione Strada del Franciacorta propone speciali pacchetti per visitare il territorio in una, due o anche tre giornate (www.stradadelfranciacorta.it). E inoltre per i più tecnologici, sarà possibile scaricare gratuitamente dall’Apple Store la recente applicazione Franciacorta per avere sempre a portata di mano il calendario degli eventi, gli itinerari e l’elenco di cantine, ristoranti, luoghi e monumenti artistici.

Sono previste anche convenzioni speciali per chi sceglierà di arrivare in treno grazie alla partnership con Trenord (www.trenord.it): nei giorni del Festival, infatti, la Franciacorta sarà comodamente raggiungibile utilizzando i biglietti "Io Viaggio Ovunque in Lombardia". Coloro che utilizzeranno questo titolo di viaggio potranno trasportare gratuitamente la bici. Oppure nella Stazione di Rovato, sarà possibile noleggiare biciclette presso il punto di Iseo Bike (per info: info@iseobike.com). Per quanti desiderano abbandonarsi nei rilassanti paesaggi del lago saranno disponibili gite in barca con aperitivi a base di Franciacorta.

Comments

comments

LEAVE A REPLY