Palazzolo: magazziniere muore in campo prima della gara contro l’Aurora Travagliato

    0
    Bsnews whatsapp

    Morto sul campo da calcio, all’improvviso, stroncato da un infarto. Cesare Brescianini, 60anni di Palazzolo, non era un giocatore di pallone, ma la sua passione era altrettanto forte di chi su quel campo tira calci.

    E’ stato stroncato all’improvviso da un infarto che lo ha colto mentre, armato di pala, stava cercando di liberare il campo da gioco dall’acqua caduta copiosamente nelle ore precedenti la partita in programma contro i rivali dell’Aurora Travagliato. Cesare Brescianini era il magazziniere ufficiale del Palazzolo, società la cui prima squadra milita in Eccellenza. Ieri verso le 15.30 era in campo per cercare di far defluire l’acqua quando ha accusato un mal di testa, si è diretto negli spogliatoi dove il suo cuore ha definitivamente smesso di battere.

    Incredulità ed enorme dolore nei giocatori del Palazzolo e nei vertici della società, molto legata a Brescianini da almeno 10 anni quando iniziò a collaborare come accompagnatore delle squadre giovanili prima e come magazziniere poi.
    a.c.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI