Da don Villa solo “calunnie”. Duro intervento del vescovo sulla Voce del popolo

0

“Caro don Villa, hai perso il senso della misura”. Si intitola così il duro intervento del vescovo Luciano Monari che verrà pubblicato domani sul settimanale diocesano La voce del popolo. Nel pezzo, si spiega che “il sacerdote, residente a Brescia e autonominatosi ‘grande inquisitore’, nei suoi scritti attacca da anni il Vaticano II, Paolo VI, Giovanni Paolo II e innumerevoli ecclesiastici” e si bollano le sue prese di posizione (pubblicate in diversi libri e sul sito internet www.chiesaviva.com) come “calunnie”. “È difficile comprendere un tale livore”, commenta il vescovo di Brescia, “Don Villa penserà forse di essere mosso da zelo apostolico, di essere un nuovo Finees che trafigge gli empi nell’atto stesso della loro idolatria. La realtà è purtroppo diversa”.

IL TESTO INTEGRALE IN ALLEGATO

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Don Villa esprime solo delle verità, la Chiesa si guardi bene dentro, prima di attaccare un uomo che fa della verità la sua vita…e come indica nella sua rivista "chiesa viva" …..LA VERITA’ VI RENDERA’ LIBERI…W DON LUGI VILLA!!!!

  2. Don Villa esprime solo delle verità, la Chiesa si guardi bene dentro, prima di attaccare un uomo che fa della verità la sua vita…e come indica nella sua rivista "chiesa viva" …..LA VERITA’ VI RENDERA’ LIBERI…W DON LUGI VILLA!!!!

  3. un solo Dio, una sola Chiesa, un solo Papa. se non ti va bene puoi sempre andare altrove, o no? che sotto la tonaca del contestatore ci sia puzza di zolfo?

  4. La Chiesa avrà fatto tanti sbagli, nel suo agire fatto di uomini…..ma tanto di bene è stato fatto e continua a farlo!
    Di persone che si ergono a Giudici, che emettono sentenze sporcando tutto quello che incontrano, sentendosi un Dio in terra, ne abbiamo già troppi!!!
    Ognuno di noi, dovrebbe togliersi la trave che ha nei propri occhi, prima di cercare la punta di uno spillo, negli occhi delle altre persone!

LEAVE A REPLY