Basta un click per aiutare i malati di fibrosi cistica

0
Bsnews whatsapp

Da oggi è aperta la votazione per il progetto proposto dalla Lifc “Sport e Fibrosi Cistica? Perché no!” per tutti gli utenti Vodafone!! E’ possibile votare sia con un Sms gratuito al numero 47210 con scritto Cura, oppure chiamare – gratuitamente – il numero 8992344, oppure puoi esprimere la propria preferenza on line direttamente sul sito: http://www.fondazionevodafone.it/vota nella sezione CURA.

Se il progetto della Associazione Lombarda Fibrosi Cistica onlus vincerà verrà finanziato per il prossimo anno da Vodafone. L’iniziativa prevede un programma di rieducazione allo sport – elemento imprescindibile ai fini fisici, ma anche un metodo di integrazione sociale e aiuto psicologico per i pazienti – finalizzato a migliorare la qualità della vita del paziente. 

 

 

Centro di Supporto per la Fibrosi Cistica (Ospedale dei bambini, Brescia)

Il “Centro di supporto di Brescia”, sito presso l’Ospedale dei Bambini degli Spedali Civili Brescia, ha circa 80 pazienti, tra bambini, adolescenti e adulti. La struttura comprende due ambulatori, una palestra e utilizza per il resto i servizi ospedalieri. Il responsabile del centro è la Dr.ssa Rita Padoan.

Informazioni sul centro

Dove si trova: Clinica Pediatrica Ospedale dei Bambini, piazzale Spedali Civili, 1 – 25123 Brescia

Telefono: 030.399.6287 – 347.988.9799

Fax: 030.399.6032

Email del centro: ritaf54@gmail.com

Responsabile: Dr.ssa Rita Padoan

Il "Centro Regionale di Supporto per la Fibrosi Cistica" di Brescia è una struttura semplice della Clinica Pediatrica (Direttore Prof. A. Plebani), Ospedale dei Bambini, AO Spedali Civili di Brescia. La responsabile del Centro è la dr.ssa Rita Padoan, dirigente medico. Al momento attuale (ottobre 2008) ha in follow up 85 pazienti, da un mese di vita all’età adulta. Il Centro si avvale anche della collaborazione di un dirigente medico pediatra per il 20% circa del suo tempo (dr.ssa Silviana Timpano), di due fisioterapiste (sig.ra Zorzi e sig.ra Fogazzi) appartenenti alla UO Riabilitazione Funzionale, di due dietiste (sig. Dester e sig. Zani) dell’UO di Nutrizione clinica dell’AO Spedali Civili –Brescia, e di un consulente psicologo-psicoterapeuta (dr. Roberto Randazzo).

Le attività del Centro si svolgono in regime Ambulatoriale, di Day Hospital o di ricovero presso il reparto di degenza Pediatria Ovest. Il Centro dispone di due ambulatori, una sala d’attesa, una palestra. Il reparto di degenza prevede la disponibilità di un posto letto per ricoveri programmati e ricettività per ulteriori pazienti in caso di emergenze. In caso di emergenza i pazienti pediatrici possono afferire al Pronto Soccorso e/o al reparto di Osservazione Breve Intensiva (OBI) dell’ Ospedale dei Bambini. Il Centro si avvale della collaborazione di tutte le specialità presenti nel presidio Ospedale dei Bambini: Chirurgia pediatrica, ORL, Ortopedia, Auxo-endocrinologia, Cardiologia, Immuno-reumatologia, Allergologia, Neuropsichiatria infantile, Terapia Intensiva e Rianimazione, e dei servizi dello stesso presidio: Microbiologia e Radiologia.

Per i pazienti adulti si avvale della collaborazione di uno specialista Pneumologo (dr.ssa M. Alma Berlendis), e della disponibilità al ricovero nei reparti di Pneumologia, Infettivologia (per pazienti con germi pluriresistenti) o Medicina interna, a seconda delle diverse necessità.

Il Centro si avvale delle competenze della Radiologia interventistica e dei Laboratori di chimica clinica e urgenza dell’AO Spedali Civili-Brescia, e del laboratorio di Genetica medica dell’Università di Brescia.

Il Centro di Supporto per la Fibrosi Cistica è inserito in una Clinica Universitaria, e quindi svolge anche attività didattica e di tutor per studenti di medicina e specializzandi della scuola di specialità in Pediatria e in Genetica medica, nonché per studenti del Corso di laurea in Fisioterapia.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI