Due delegazioni cinesi in visita alla Camera di Commercio di Brescia

    0
    Bsnews whatsapp

    Due delegazioni della città di Shenzhen (Repubblica Popolare Cinese) sono state ricevute, nel corso di altrettante visite istituzionali, presso la Camera di Commercio di Brescia. Situata nel sud della Cina, adiacente ad Hong Kong, grazie alla creazione della “zona economica speciale” e al conseguente “boom” economico che ne è derivato, Shenzhen ha registrato un incremento della sua popolazione, nel breve arco di trent’anni, da 20.000 a  circa 12 milioni di abitanti e rappresenta oggi, con Shanghai, anche da un punto di vista urbanistico, l’aspetto più moderno della Repubblica Popolare Cinese.

    La prima delegazione, la cui “mission” principale era quella di approfondire la conoscenza complessiva della realtà socio-economica del territorio bresciano, è stata ricevuta dal Presidente Francesco Bettoni, dal Segretario Generale, Massimo Ziletti, dal Presidente della Commissione Bilancio della Provincia di Brescia Lucio Facchinetti e dal Dirigente dell’Area Sviluppo Economico dell’Amministrazione provinciale Dario Pironi.

    Nel corso dell’incontro la delegazione, composta da 2 membri del Consiglio Municipale di Shenzhen e da 4 Funzionari della stessa municipalità, ha avuto modo di valutare alcune ipotesi di collaborazione sulle quali lavorare in vista dell’ulteriore sviluppo delle relazioni tra la città cinese con la nostra provincia.

    Il Presidente della Commissione Bilancio della Provincia di Brescia Lucio Facchinetti ha, tra l’altro, illustrato alcuni progetti dell’Amministrazione in materia di formazione professionale che hanno suscitato un particolare interesse per la loro possibile replicabilità  sul territorio di Shenzhen.

    La seconda delegazione, composta da 5 funzionari del Dipartimento Affari Esteri, ha avuto invece modo di confrontarsi con il Presidente ed il Segretario Generale dell’Ente camerale su temi di natura più strettamente economico-commerciale, con particolare riguardo agli scambi e alle relazioni in materia di innovazione tecnologica e di energie rinnovabili.

    “Shenzhen – commenta il Presidente Bettoni a proposito della città cinese della quale, tra l’altro, è cittadino onorario – rappresenta la parte economicamente più dinamica della Repubblica Popolare Cinese. Grazie ai rapporti avviati negli scorsi anni dalla Camera di Commercio di Brescia con le autorità istituzionali della città di Shenzhen, molte imprese bresciane hanno già avuto modo di instaurare importanti relazioni economico-commerciali con questa realtà economica di assoluto livello mondiale ed in crescente sviluppo”.

    I rapporti tra Brescia e Shenzhen sono infatti già consolidati da tempo. Ricorre, infatti, quest’anno il ventennale dall’inizio dei rapporti Brescia-Shenzhen avviati dalla Camera di Commercio di Brescia.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI