Ai domiciliari per violenza sessuale, i Carabinieri lo fermano in auto

    0
    Bsnews whatsapp

    La notte scorsa, in Castegnato, i Carabinieri della Stazione di Ospitaletto Bresciano, hanno arrestato in flagranza del reato di evasione, V.L., 32enne, agli arresti domiciliari in Brescia per violenza sessuale. I militari operanti, infatti, nel corso del servizio attuato nelle zone notoriamente frequentate da soggetti dediti alla prostituzione, hanno fermato il giovane mentre era alla guida di un’autovettura. Un rapido controllo del nominativo alla Banca Dati della FF.PP. ed è emerso che l’interessato era, appunto, detenuto in regime degli arresti domiciliari con un provvedimento della Magistratura bresciana del giugno scorso. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI