Bassa, ladri di gasolio presi dall’odore

    0

    Avevano ancora i vestiti sporchi di terra ed emanavano un forte odore di gasolio. Così due rumeni, M. B. (gravato da precedenti di polizia) e M. A. B, nullafacenti, rispettivamente di 21 e 22 anni, sono stati arrestati per furto la notte scorsa dai Carabinieri di Calvisano in collaborazione con i colleghi di Isorella. I militari, in servizio preventivo sul territorio, si sono recati nell’azienda agricola “Santacaterina” dove era stata segnalata la presenza di un’auto e di persone che si aggiravano nella zona. Nel corso dei controlli nelle immediate adiacenza del luogo hanno così trovato un’autovettura con all’interno quattro taniche di gasolio appena asportate dalla cisterna dell’azienda. Le tracce lasciate dagli autori hanno permesso di rintracciare i due responsabili nell’abitazione di uno dei essi mentre tentavano di disfarsi degli abiti utilizzati per il furto. La refurtiva è stata restituita al proprietario mentre i due arrestati sono stati trattenuti nella camere di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY