Settimana della Mobilità, sui manifesti del Comune il nome di Legambiente. L’associazione: “Mai autorizzato l’uso del logo”

    0
    Bsnews whatsapp

    Legambiente non ha autorizzato l’uso dei proprio logo sui manifesti della "Settimana europea della mobilità sostenibile" stampati dal Comune, sebbene il nome dell’associazione ambientalista appaia nello spazio dedicato ai partner dell’iniziativa. “Rendiamo noto” si legge infatti in una nota a firma del presidente del circolo Legambiente Brescia Isaac Scaramella “che il circolo di Legambiente Brescia non ha in alcun modo aderito nè autorizzato l’uso del logo per questa campagna, in quanto si dissocia totalmente dalla scelte fatte in tema di mobilità dall’attuale amministrazione. Riteniamo del tutto strumentale l’adesione da parte del Comune di Brescia alla European Mobility Week quando nei fatti agisce in contrasto con i principi della mobilità sostenibile, favorendo l’uso del mezzo privato con iniziative quali lo sconto sui parcheggi per i residenti e il progetto del parcheggio sotto al castello”.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. secondo me è una cosa grave e scorretta. Potrà anche essere singolare che un’associazione come Legambinete non aderisca alla settimana per la mobilità sostenibile, ma questo è un discorso di merito che l’associazione dovrà gestire al suo interno tra i soci. il Comune non può mettere simboli a casaccio!!!! Ma stiamo scherzando???

    2. Riteniamo del tutto strumentale l’adesione da parte del Comune di Brescia alla European Mobility Week quando nei fatti agisce in contrasto con i principi della mobilità sostenibile, favorendo l’uso del mezzo privato con iniziative quali lo sconto sui parcheggi per i residenti e il progetto del parcheggio sotto al castello.

      Questa è la motivazione. Non ci vedo niente di strumentale ma solo coerenza con i principi dell’associazione

    RISPONDI