Gargnano, torna la regata per i piccoli pazienti emopatici dell’Ospedale dei Bambini

    0
    Dopo il grande successo di pubblico della 61° edizione della Centomiglia, la più importante regata velica in acque non marine di tutta Europa, la lunga stagione estiva del Circolo Vela Gargnano si chiuderà nel week end del 24-25 settembre con la 5° “Childrewindcupcup”.
     
    Ospiti d’eccezione saranno come sempre i piccoli dei reparti di Onco-Ematologia dell’Ospedale dei Bambini di Brescia, diretti dal professor Fulvio Porta. L’iniziativa promossa dall’Abe, Associazione Bambino Emopatico, vedrà presenti in piazzetta i testimonial di questo progetto, tra loro ci saranno Capitan Ventosa di “Striscia la notizia”, il capitano del Brescia Calcio Marco Zambelli, i corridori della Katusha, la squadra ciclistica di Pro Tour che è gemellata con il Circolo Vela Gargnano. Sabato sera una serie di ospiti musicali intratterranno i giovani, gli stessi saranno poi in regata nella giornata di domenica 25 settembre. Accanto alle grandi barche della Centomiglia e del Gorla ci saranno le flotte delle scuole veliche di Garda e Sebino con i campioni italiani assoluti dell’Rs Feva, i gargnanesi Dall’Ora-Virgenti, la campionessa mondiale femminile di O’ Pen Bic e Tera, Margherita Porro dell’Ans di Sulzano. La Children ricorderà anche i 20 anni del successo di Giorgio Zuccoli e Angelo Glisoni nel Campionato Mondiale della classe olimpica del Tornado.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome