Gargnano, torna la regata per i piccoli pazienti emopatici dell’Ospedale dei Bambini

    0
    Dopo il grande successo di pubblico della 61° edizione della Centomiglia, la più importante regata velica in acque non marine di tutta Europa, la lunga stagione estiva del Circolo Vela Gargnano si chiuderà nel week end del 24-25 settembre con la 5° “Childrewindcupcup”.
     
    Ospiti d’eccezione saranno come sempre i piccoli dei reparti di Onco-Ematologia dell’Ospedale dei Bambini di Brescia, diretti dal professor Fulvio Porta. L’iniziativa promossa dall’Abe, Associazione Bambino Emopatico, vedrà presenti in piazzetta i testimonial di questo progetto, tra loro ci saranno Capitan Ventosa di “Striscia la notizia”, il capitano del Brescia Calcio Marco Zambelli, i corridori della Katusha, la squadra ciclistica di Pro Tour che è gemellata con il Circolo Vela Gargnano. Sabato sera una serie di ospiti musicali intratterranno i giovani, gli stessi saranno poi in regata nella giornata di domenica 25 settembre. Accanto alle grandi barche della Centomiglia e del Gorla ci saranno le flotte delle scuole veliche di Garda e Sebino con i campioni italiani assoluti dell’Rs Feva, i gargnanesi Dall’Ora-Virgenti, la campionessa mondiale femminile di O’ Pen Bic e Tera, Margherita Porro dell’Ans di Sulzano. La Children ricorderà anche i 20 anni del successo di Giorgio Zuccoli e Angelo Glisoni nel Campionato Mondiale della classe olimpica del Tornado.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY