Sul Garda il “mondiale della solidarietà” con la quinta ChildrenWindCup

    0

    La sala del consiglio comunale della città di Brescia, in Loggia, ha tenuto a battesimo la presentazione della 5° edizione della “Childrenwindcup”, evento che andrà in scena sabato e domenica prossimi, 24-25 settembre, al porticciolo di Bogliaco-Gargnano, con ospiti i piccoli dei reparti di Onco-Ematologia dell’Ospedale dei Bambini di Brescia. La gara è organizzata dall’ Abe (Associazione Bambino Emopatico) grazie al Circolo Vela Gargnano, la Riviera dei Limoni e dei Castelli (che ospiterà ragazzi e genitori), Nordeventi. A presentare la manifestazione oltre ai padroni di casa, gli Assessori allo Sport ed ai Servizi sociali, Bianchini e Maione, c’erano i presidenti di Abe, Luciana Corapi, e Circolo Vela Gargnano, Lorenzo Rizzardi, il primario di Onco Ematologia pediatrica Fulvio Porta, i promotori Maria Teresa Isetti, Monsignor Claudio Paganini, responsabile nazionale del Csi, la madrina della regata, la signora Clara Stabiumi del progetto “Alfa Acciai for Children”.

     

    Il lungo week end di musica e sport avrà inizio sabato pomeriggio in piazzetta a Bogliaco di Gargnano. Tra i testimonial delle gare ci saranno Capitan Ventosa e Moreno Morello di “Striscia la notizia”, il Capitano del Brescia calcio Marco Zambelli, tutte le forze dell’ordine che operano sul Garda (Carabinieri, Guardia Costiera, Polizia di Stato, Guardia di Finanza, Aeronautica Militare), la troupe del programma televisivo di Raiuno “Linea Blu”, i giovani velisti delle squadre agonistiche del Circolo Vela Gargnano, dell’Associazione Nautica Sebina del lago d’Iseo, del consorzio dei Circoli della 14° Zona, del team di “Grifo-Zero 30-Katusha”, più altri grandi e piccoli campioni della vela internazionale. L’appuntamento con la regata sarà domenica mattina a partire dalle ore 11 con la sfida velica prevista per le ore 13 sempre di domenica.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY