Di Mezza: O si vende o si rischia il collasso

    0

    Vendere qualche bene immobile, inutilizzato o sottoutilizzato, cedere parte delle quote societarie della Loggia o rischiare una sanzione per lo sforamento del patto di stabilità? L’assessore al Bilancio in Loggia non ha dubbi: vendere.

    Sembra questa la parola d’ordine dell’assessore, che però, in attesa del momento propizio per mettere sul mercato i beni non è stato con le mani in mano e, assieme all’assessore Labolani, ha ragionato prima sulle dinamiche contabili dell’Ente (l’assessore spiega ciò che ha fatto sulle colonne del Giornale di Brescia: «Insieme all’assessore Labolani ho analizzato voce per voce le spese appostate in conto capitale e abbiamo mantenuto solo le opere che verranno effettivamente realizzate. In questo modo ho evitato di effettuare i tagli lineari alla Tremonti, metodo sul quale io non mi trovo d’accordo»), cercando di riorganizzare il sistema, e poi sulla modalità di contabilizzare i dividendi A2A, passata dal metodo di competenza a quello di cassa.

    Tornando al capitolo immobiliare/societario, l’assessore è chiaro: «Se la manovra d’agosto resta così com’è si andrà solo verso una devolution al contrario: succederà cioè che i Comuni saranno costretti a restituire i poteri allo Stato. Perché d’ora in avanti non ci sarà più alcun avanzo di bilancio e anche per Brescia, da sempre virtuosa, l’unica strada percorribile resta la vendita non solo del patrimonio immobiliare ma anche di quello azionario. Altrimenti gli enti locali, tutti, rischiano di chiudere bottega». Una lista dei beni che potrebbero finire sul mercato, per racimolare 45 milioni di euro? La conosciamo tutti: il Mercato dei grani sembra in pole-position, poi l’ex macello comunale e l’ex tribunale, poi le ex municipalizzate, Centrale del latte su tutte.
    a.c.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. E’SCONCERTANTE COME NON SI METTANO IN CAMPO DIMINUZIONE DI SPESE O DI OPERE, TIPO IL PARCHEGGIO SOTTO IL CASTELLO O IL LABOCUBO E SI PENSI A VENDERE IL PATRIMONIO DI TUTTI! COSì FACENDO SI ARRIVA SI ALLA BANCAROTTA!!! BRAVI, AVANTI TUTTA CHE POI ANDRETE DRITTI A CASA!

    2. vorrei che qualcuno spiegasse alla città perchè è giusto costruire il "cubo" e vendere un pezzo di storia come il Granaio, io non lo capisco!

    LEAVE A REPLY