James Taylor per l’anteprima del festival “Vittoriale tener-a-mente” 2012

    0
    Bsnews whatsapp

    E’ da poco calato il sipario sulla stagione 2011 del “Festival Vittoriale tener-a-mente” targato Re:think – art, che ha fatto registrare quasi 1.000 spettatori a sera di media con un incremento di pubblico del 44% rispetto alla stagione 2010 e addirittura del 120% rispetto a quella del 2009, che già si annunciano i primi nomi per il 2012. Sarà infatti il celebre cantautore americano James Taylor, il 14 marzo alle ore 21.00, a inaugurare la rosa dei nomi degli artisti internazionali ospiti della prossima edizione della kermesse in un concerto – evento che sarà una vera e propria anteprima del Festival. Location d’eccezione: il Teatro Grande di Brescia. Un connubio culturale, quello tra il Teatro del Vittoriale e la città di Brescia, auspicato più volte e in parte già annunciato dalla Direzione del Festival nella prospettiva di creare, a partire da quest’ anno, grazie anche ai risultati ottenuti, un ponte ideale tra il lago di Garda e la città, in virtù di un cartellone di eventi di alto profilo che richiamino sempre più, nel nome del Festival Vittoriale tener-a-mente, non solo spettatori da tutta Italia, ma anche dall’estero, come è avvenuto per questa edizione 2011.

    “I dati di affluenza del pubblico di questa stagione 2011, i più alti degli ultimi 10 anni – oltre non possiamo andare perché non abbiamo i dati di afflusso prima del 2000 – spiega la Direttrice artistica Viola Costa –  e la partecipazione e l’affetto degli spettatori – ancora oggi, a oltre un mese dalla fine degli spettacoli, in ufficio i telefoni continuano a suonare, arrivano mail ogni giorno, nuove richieste di amicizia su facebook  e 200 visitatori distinti ogni giorno sul sito – ci fanno capire che il Teatro del Vittoriale è tornato a vivere, a realizzare l’auspicio dannunziano di rendere la cittadella monumentale gardonese un museo, sì, ma “un museo di pietre vive”. Per questo il Teatro del Vittoriale può ambire ad avere una vita non soltanto estiva e riteniamo che si possa fare ancora di più: una programmazione annuale, che preveda anche una stagione continuativa invernale. Per fare ciò sono però necessarie piccole modifiche e adeguamenti dei locali interni che contiamo di mettere in atto il prima possibile per poter garantire una stagione invernale già per il 2012-2013. Nel frattempo non volevamo deludere i tanti spettatori che continuano a cercarci. Ed ecco che – termina Viola Costa – stimolati anche dalla già fertile collaborazione che ci lega al Comune di Brescia e che lega il Comune di Brescia, specificatamente l’Assessorato alla Cultura nella persona dell’Ass. Andrea Arcai, alla Fondazione Il Vittoriale degli Italiani e al suo Presidente Giordano Bruno Guerri, è nata l’idea di partire, quest’anno, da una estensione della tradizionale attività estiva, che avrà un paio di anticipazioni primaverili organizzate a marchio “Vittoriale tener-a-mente”, ma ambientate in città, e in particolare nella splendida cornice del Teatro Grande di Brescia”.

    James Taylor torna in Italia per un esclusivo tour nelle splendide cornici dei teatri italiani, il che renderà ancora più suggestivo il piacere di ascoltare dal vivo i brani che l’hanno reso celebre e amato da giovani e meno giovani di tutto il mondo. Da domani, martedì 20 settembre, biglietti in acquisto “pre-sale” sul sito dell’artista www.jamestaylor.com, e dal  23 settembre in vendita sul sito www.anfiteatrodelvittoriale.it. In occasione dell’ apertura ufficiale delle prevendite,  da venerdì nasce TENER-A-MENTE CARD – Carta Fedeltà Vittoriale 2012, sottoscrivibile online fino al 31/12/ 2011 al costo di € 30. La card dà diritto a molti vantaggi: la pre-vendita online per la prima settimana riservata ai soli possessori della card; la spedizione a domicilio dei biglietti acquistati online fino a 7 giorni prima dello spettacolo; l’acquisto online in qualsiasi momento fino a due biglietti per ciascuno spettacolo senza diritti di prevendita (equivalenti al 10% del prezzo netto del biglietto) e lo sconto negli esercizi e nei Musei convenzionati  il cui elenco sarà visibile sul sito.

    Nel corso della sua lunga carriera, James Taylor ha vinto 5 Grammy Awards e 40 dischi d’oro, oltre a molteplici dischi di platino. Nel 1998 si aggiudica il Century Award, il massimo riconoscimento della rivista americana Billboard, nel 2000 è stato insignito nella Rock’n’Roll Hall of Fame e nella prestigiosa Songwriter’s Hall of Fame. Il comitato dei Grammy nel 2006 lo ha selezionato come MusiCares Person of the Year e nel 2008 il suo album “One Man Band” è nominato agli Emmy Award; nel maggio 2010 ha pubblicato “Live at Troubadour” con l’amica di sempre Carole King ( il tour che ne consegue è visto da oltre 500.000 persone e risulterà essere il tour più seguito nell’estate 2010 negli Stati Uniti). Nel 2011 la  rivista Rolling Stone ha inserito James Taylor nei 100 migliori Artisti (musicali) di tutti i tempi “100 greatest singers of time” e l’11 settembre è stato uno degli artisti invitati dal presidente Obama a esibirsi durante la cerimonia a Ground Zero per i 10 anni dall’attentato alle Torri Gemelle commovendo  tutti con una performance acustica di “You Can Close Your eyes”, composta nel 1971.

    LA KERMESSE FIRMATA RE:THINK–ART RADDOPPIA LA LOCATION IN UN CONNUBIO CULTURALE CON LA CITTA’ PIU’ VOLTE ANNUNCIATO

    14 MARZO 2012 – ORE 21.00 – TEATRO GRANDE – BRESCIA

    DA VENERDI’ PROSSIMO 23 SETTEMBRE AL VIA LE PREVENDITE SUL SITO WWW.ANFITEATRODELVITTORIALE.IT

    Info su:
    www.anfiteatrodelvittoriale.it

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI