Canton Mombello terzo carcere più affollato d’Italia: 518 detenuti e solo 206 posti

    11

    Il numero di detenuti per ogni 100 posti letto in Italia è di 148,2 a fronte di una media europea del 96,6%. Questo il dato, alla fine dello scorso giugno, fornito dall’associazione Antigone che fotografa l’emergenza sovraffollamento negli istituti di pena. Il carcere più affollato in assoluto, al marzo scorso, risulta quello di Busto Arsizio che ospita 442 detenuti su una capienza di 167 posti letto con una percentuale del 264,7%. Confermato il terzo posto per Brescia, con 518 detenuti per una capienza di 206 (251,5%).

    Si discosta di molto dalla media europea dell’11,5% anche la percentuale dei detenuti stranieri rispetto al totale della popolazione carceraria che in Italia è del 37%. Sono inoltre il 56,7%(contro il 38,5%) i detenuti stranieri in custodia cautelare sul totale degli stranieri in carcere. E’ quasi il doppio in Italia la percentuale(36,9%) dei reclusi per violazione della legge sulla droga rispetto alla media europea(15,4%). Sono il 4,6% gli ergastolani in Italia contro l’1,4% dell’Europa. Il numero di suicidi ogni 10 mila detenuti e’ dell’8,2% contro il 6,1%. Infine il numero di detenuti per poliziotti penitenziari in Italia e’ di 1,4 contro il 2,6 della media europea, e il 21,7 contro il 13,1 per educatore.

    Secondo i dati dell’associazione Antigone, inoltre, tra gli istituti di pena piu’ affollati dopo quello di Busto Arsizio c’e’ il carcere di Vicenza con 373 presenze su 146 posti letto (con una media del 255,5%), seguito – come detto – dal carcere di Brescia con 518 detenuti per una capienza di 206(251,5%) e Ancona con 406 detenuti per 146 posti letto(236%). Seguono ancora Catania 582 presenze per 247 posti(235,6%), Milano San Vittore con 1.658 presenze per 712 posti (232,9%), Savona 82 presenze per 36 posti(227,8%), Piacenza 386 detenuti per 178 posti(216,9%) e Venezia con 363 detenuti per 168 posti(216%).

    Comments

    comments

    11 COMMENTS

    1. Mi dispiace che molte persone non capiscano l’importanza di un carcere "civile". Una nazione è civile quando anche il carcere lo è!
      Senza metro, parcheggio sotto il castello o cubo bianco!!!!!

    2. che tristezza vedere i commenti razzisti di certa gente, pronta a votare partiti che salvano i veri delinquenti, ma poi duri e inflessibili con i poveri! Il carcere è una discarica sociale ce deve essere totalmente riformato!

    3. nessuno li invita a delinquere, se lo fanno liberissimi di farlo, poi se ne assumono la responsabilità.
      pene certe zero, carceri costruite e pensate per accogliere i delinquenti nazionali, se poi invece la popolazione carceraria è per lo più costituita da romeni, slavi,albanesi, marocchini, tunisini, algerini etc etc certo che non bastano 1000 carceri nuove ! e poi per cosa, per mantenerli dalla mattina alla sera ?
      questi che sovraffollano quì le carceri, sono solamente fortunati perchè nei loro paesi d’origine la galera è veramente galera e i reati li paghi tutti !!
      che colpa ha lo stato italiano se deve ora persino farsi carico di altre carceri 5 stelle perchè stanno strettini e non hanno sky tv !
      solamente buonismo da 4 soldi !!

    4. perchè antigone non ci dice quanti delinquenti italiani e quanti delinquenti stranieri ?
      se i delinquenti stranieri fossero nelle carceri dei loro paesi e non italia ( e chi li ha voluti qui ? ), i nostri connazionali detenuti avrebbero lo spazio adeguato.

    5. basta con queste cazzate solo la popolazione carceraria sa realmente come si vive li ,italiano o stranieri siamo tutti esseri umani anke se hanno sbagliato

    6. basta con queste cazzate solo la popolazione carceraria sa realmente come si vive li ,italiano o stranieri siamo tutti esseri umani anke se hanno sbagliato

    7. basta con queste cazzate solo la popolazione carceraria sa realmente come si vive li ,italiano o stranieri siamo tutti esseri umani anke se hanno sbagliato

    8. basta con queste cazzate solo la popolazione carceraria sa realmente come si vive li ,italiano o stranieri siamo tutti esseri umani anke se hanno sbagliato

    LEAVE A REPLY