Esce dal carcere dopo 2 anni di detenzione e ripete lo stesso reato: arrestato

    0

    Evidentemente due anni non gli sono bastati. Eppure, in due lunghi anni, quate volte avrà pensato all’episodio che è alla base della sua incarcerazione?

    Un immigrato ghanese di 29 anni, uscito da galera il 13 settembre, dopo solo una settimanadi libertà ha ripetuto per filo e per segno il reato che, il 9 settembre 2009, lo fece arrestare. Sono cambiati solo i particolari. Il ghanese nella notte tra mercoledì e giovedì si è recato a Sant’Eufemia per abbordare una prostituta. Le sue attenzioni sono cadute su una 62enne italiana, dopo averla avvicinata e dopo aver iniziato a spogliarla, la donna ha cercato di resistergli e lui le ha strappato la borsetta. Le urla della prostituta hanno attirato l’attenzione di un gruppo di persone che si trovavano a un vicino distributore di benzina e d anche di una pattuglia della polizia: il ghaneseha cercato di darsela a gambe, nascondendosi in un campo di mais nei pressi della strada, ma le sue scarpe lo hanno tradito. Già, avete presente quelle scarpe da ginnastica con inserti catarifrangenti? Illuminate dai fari delle macchine hanno permesso agli agenti di individuare l’uomo, ed arrestarlo (a fatica, dopo una colluttazione) per la seconda volta.
    a.c.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. Persone meravigliose a dir poco….vogliono un lavoro sicuro,una casa possibilmente comunale; pagagando pochissimo d’affitto e l’aiuto dell’assistente sociale per i figli e ovviamente l’assistenza sanitaria gratis.Dimenticavo la cittadinanza Italiana SUBITO !!!!e se così non fosse per qualche problemino……preferiscono arrangiarsi alla bene meglio.Dobbiamo aiutarli,non perdiamo altro tempo prima che diventino anziani…ricordate che sono proprio loro a pagarci le pensioni.

    LEAVE A REPLY