Lo trovano a festeggiare al bar, ma era ai domiciliari per reati d’armi

    0

    A Sarezzo, verso le 01.40, i carabinieri di Lumezzane hanno arrestato per evasione T.G., residente in Lumezzane, sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per reati in materia di armi e contro la persona. I militari della locale Stazione Carabinieri lo hanno rintracciato in Sarezzo in un esercizio pubblico ove si era trovato con altri amici per consumare e festeggiare insieme, disattendendo così le prescrizioni dell’autorità giudiziaria. Temporaneamente ristretto nella camera di sicurezza della Stazione Carabinieri di Lumezzane comparirà avanti al magistrato per il procedimento con rito direttissimo.

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    LEAVE A REPLY