Operaio perde la vita in un cantiere di Corteno Golgi

    0

    Un operaio di 54 anni è morto oggi in un cantiere di Corteno Golgi, al confine con Aprica. L’uomo, Pietro Savardi, residente in paese, era impegnato nella ristrutturazione di un albergo. Oggi stava lavorando all’ascensore della struttura quando, per cause ancora da accertare, i contrappesi del macchinario lo hanno colpito senza lasciarli possibilità di scampo. L’esatta dinamica dell’incidente è ancora in fase di chiarimento da parte dei carabinieri di Edolo.   

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY