Villanuova: lavori sulla Gardesana, di notte galleria chiusa fino a gennaio

    0
    Bsnews whatsapp
    L’Anas comunica che, a partire da giovedì 6 ottobre 2011, proseguiranno i lavori di riqualificazione e adeguamento degli impianti tecnologici installati all’interno della galleria Montecovolo, situata lungo la strada statale 45/bis “Gardesana Occidentale”. Per il prosieguo dell’intervento, nell’ambito dei territori comunali di Villanuova sul Clisi, Vobarno e Roé Volciano si rende necessario effettuare la chiusura del tunnel, nell’orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00, fino alla fine del mese di gennaio 2012, ad esclusione delle notti di sabato su domenica, di domenica su lunedì, dei giorni festivi e dei periodi concomitanti con alcune festività: in particolare da venerdì 28 ottobre a martedì 1° novembre, da mercoledì 7 dicembre sino a domenica 11 dicembre e da venerdì 23 dicembre 2011 fino a lunedì 9 gennaio 2012.
     
    L’uscita obbligatoria per i veicoli provenienti da Salò, in direzione Brescia, è lo svincolo di Roè Volciano in località Tolmini, percorso il quale, transitando su un breve tratto delle strada provinciale 116, sarà possibile riprendere la statale 45/bis allo svincolo di Villanuova sul Clisi. Per i veicoli provenienti da Brescia, in direzione Salò/Riva del Garda, l’uscita obbligatoria è lo svincolo di Villanuova sul Clisi, percorso il quale, transitando su un breve tratto della strada provinciale 116, sarà possibile riprendere la statale 45/bis in località Tolmini.
     
    Inoltre, per il prosieguo dell’intervento di adeguamento degli impianti tecnologici all’interno della galleria Monte Castello, situata lungo la NSA 188 nei territori comunali di Villanuova sul Clisi e Vobarno, occorrerà procedere alla chiusura del tratto di statale tra il km 0,000 ed il km 4,400 – nell’orario notturno compreso tra le 22.00 e le 6.00 – fino a giovedì 10 novembre, ad esclusione delle notti di sabato su domenica, di domenica su lunedì e dei giorni festivi. Il traffico in direzione Valsabbia percorrerà le strade provinciali 116 e la strada provinciale IV con uscita obbligatoria allo svincolo di Villanuova; il traffico in direzione Brescia, invece, percorrerà le provinciali citate con uscita obbligatoria allo svincolo di Roé Volciano, località Tormini. I veicoli provenienti da Trento, invece, saranno obbligati a percorrere la strada provinciale IV, località Collio, con uscita obbligatoria allo svincolo di Vobarno.
     
    Tempi e modalità degli interventi sono stati condivisi dall’Anas con la Prefettura di Brescia, con gli Enti Locali, con le Forze dell’Ordine e con gli organi preposti al soccorso intervenuti ad una riunione tenutasi ieri mattina presso l’Ufficio Territoriale del Governo. L’avvio degli interventi, inoltre, è stato comunicato dall’Anas alla Provincia di Brescia ed alle Amministrazioni Comunali interessate. Il Concessionario titolare del Project si occuperà di indicare le limitazioni al traffico tramite segnaletica di cantiere e cartelli informativi.
     
    L’Anas invita gli automobilisti alla prudenza nella guida, ricordando che l’informazione sulla viabilità e sul traffico di rilevanza nazionale è assicurata attraverso il sito www.stradeanas.it e il numero unico “Pronto Anas” 841.148.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI