Il bresciano Mondinelli in vetta al Manaslu. Per il “Gnaro” è il 17esimo Ottomila

    0
    Bsnews whatsapp

    Nelle scorse ore lo scalatore bresciano Silvio “Gnaro” Mondinelli – con Juanito Oiarzabal e il resto della spedizione italiana – ha raggiunto la cima del monte Manaslu, a circa 8mila metri d’altezza. Per “Gnaro” – come è soprannominato nell’ambiente – si tratta dell’ottomila numero 17, mentre per l’amico Oiarzabal del 26. In cima nei giorni precedenti erano già saliti altri alpinisti, e soprattutto gli Sherpa delle spedizioni commerciali, che hanno attrezzato la via normale con le corde fisse, facendo un favore a tutti gli altri scalatori che sono passati e che passeranno dopo di loro. “Voglio ringraziare la spedizione commerciale di Russell Brice – ha dichiarato Mondinelli – i loro Sherpa hanno lavorato per tutti qui, ma il loro lavoro viene troppo spesso sottaciuto o dimenticato”.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    RISPONDI