Anziani raggirati, nasce il “passaporto antitruffa”

    0

    Un "passaporto antitruffa" per prevenire o per lo meno arginare il fenomeno delle truffe agli anziani. E’ questo il nuovo strumento ideato e realizzato dall’associazione "Non solo pensionati" con l’aiuto del Comune di Brescia, della Provincia e delle forze dell’ordine. Si tratta di un vademecum tascabile stampato in circa 30mila copie. L’obiettivo è “formare” gli anziani poiché spesso i tentativi di raggiro vanno a buon fine perché sfruttano l’impreparazione e la buona fede delle vittime. Oltre a consigli pratici il volume contiene anche un elenco di numeri di telefono utili a cui rivolgersi in caso di dubbi o sospetti.  

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY