Vandali in azione. La stazione di Milano Cadorna trasformata in una discarica

    0

    Milano Cadorna. Scesi dai treni, infatti, i pendolari si sono trovati di fronte una catasta di sedili divelti, finestrini rotti, tendine e altre suppellettili rovinate e rese inservibili per il servizio. “Una situazione intollerabile nei confronti dell’azienda”, spiega una nota congiunta di Trenord e giunta regionale, “ma prima di tutto nei confronti dei nostri clienti che per colpa di queste aggressioni al patrimonio che ogni anno costano 12 milioni di euro: una montagna di soldi sottratti al miglioramento del servizio ferroviario”. Azienda e Regione, proprio questa mattina, hanno tenuto una conferenza stampa sull’argomento, annunciando iniziative per contrastare il fenomeno del vandalismo.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY