Crisi, sabato in piazza l’Italia “dalla parte dei deboli”. Appuntamenti a Brescia e a Roma, con il pullman della Cgil

    0

    II 15 ottobre nel mondo sarà una giornata di mobilitazione “contro le politiche di austerità e per una fuoriuscita dalla crisi globale che non colpisca i soggetti più deboli”. Una mobilitazione importante – sottolinea una nota della Camera del lavoro – che segna una ripresa di protagonismo da parte dei movimenti sociali, convinti che mai come ora sia necessario rimettere in discussione il modello di sviluppo iniquo ed ecologicamente insostenibile che ha generato la crisi stessa. Anche in Italia gruppi, associazioni, movimenti, attori sociali diversi stanno preparando questa giornata per convergere a Roma in una "grande, pacifica, plurale, manifestazione nazionale". L’appuntamento bresciano è per sabato 15 ottobre alle ore 15.00 davanti all’ex cinema Crociera. Ma il punto di ritrovo nazionale sarà nella Capitale. Per promuovere la partecipazione, la Camera del Lavoro di Brescia metterà a disposizione un pullman, che partirà sabato 15 ottobre alle 6 da piazza Repubblica (per informazioni 030.3729204).  

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. più che un movimento è un sentire comune e diffuso in tutto il mondo: la crisi non la devono pagare quelli che hanno già pagato.

    2. Ci sono anche 7 pullman già riempiti dalle realtà che partecipano al comitato "Brescia rifiuta il debito".
      E si stanno cercando soldi per poterne fare altri 2… chiunque voglia iscriversi o partecipare alla sottoscrizione puo’ chiamare radio onda d’urto allo 030345670.

      Però non capisco come mai la CGIL faccia un pullman suo e non collabori con gli altri…

    3. diciamo marco che la CGIL fa un pullman suo perche’ alle manifestazioni ci sono sempre loro ) infatti ci sono piu’ sindacalisti che iscritti ) LOL . A spese nostre ( dipendenti di tutta Italia ) ovviamente .

    4. sabato ci sarà una manifestazione mondiale e c’è ancora qualcuno che vuole distinguere tra italiani e stranieri. ridicolo.

    LEAVE A REPLY