Le serate del mistero fanno tappa a Manerba

    0
    Bsnews whatsapp

    L’Assessorato alla Cultura del Comune di Manerba del Garda rilancia il mondo del mistero e dei  casi irrisolti con la terza edizione di "Manerba in giallo", con un variegato programma che spazia dal libro "Malanima mia" di Patrizio Pacioni alle  indagini bresciane del Commissario Miceli e dell’ex Giudice Petri, ambientate nell’opera "La morte al cancello",  scritto dall’ex magistrato bresciano Gianni Simoni.

    La rassegna, ad ingresso gratuito, è curata dalla giornalista di Teletutto Paola Pasini e dalla giornalista del Bresciaoggi Magda Biglia. Novità di quest’anno è l’organizzazione del Concorso Letterario “Manerba in Giallo” a cui hanno partecipato alcuni “giallisti” in erba con racconti, romanzi editi o inediti, dei generi noir, polizieschi, fantastici, di investigazione.

     

    I tre lavori giudicati migliori saranno premiati con  premi così suddivisi: 1° premio € 300,00; 2° premio € 200,00; 3 ° premio € 100,00. I nomi del secondo e terzo  vincitore saranno proclamati nella serata del 14 ottobre, il primo premio sarà assegnato nella serata del 28 ottobre.

     

     

    Programma:

    Venerdì 14 ottobre 2011 – ore 20:30
    MALANIMA MIA, conversazione con Patrizio Pacioni e Paola Pasini

     

    Venerdì 28  ottobre 2011  – ore 20:30
    LA MORTE AL CANCELLO, Magda Biglia intervista ex  magistrato  Gianni Simoni

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI