Profughi in Val Palot rifiutano trasferimento. Rolfi: “Se pensano di essere turisti, rimpatriamoli subito”

    84

    Alcuni profughi ospitati nelle scorse settimane in una struttura ricettiva della Val Palot, hanno rifiutato oggi il trasferimento in altre località, ritenute non idonee alle loro esigenze. Il segretario provinciale della Lega Nord – Lega Lombarda di Brescia, Fabio Rolfi, ha così commentato l’episodio: “Abbiamo assistito a una vera e propria sceneggiata interpretata da questi finti profughi. – ha dichiarato – Queste persone continuano a essere ospitate a nostre spese e con atteggiamenti di questo tipo dimostrano di essere tutto tranne che profughi bisognosi di accoglienza. Oltre ad avere vitto e alloggio gratuiti, pretendono pure di ottenere comodità e benefit di ogni tipo. Propongo, per coloro che hanno rifiutato le destinazioni proposte, un rimpatrio immediato nel proprio Paese d’origine, anche in virtù del fatto che le ragioni belliche che li avevano spinti a chiederci accoglienza sono ormai terminate”.

    Comments

    comments

    84 COMMENTS

    1. vorrei vedervi io nelle condizioni dei profughi.vorrei vedervi io scappare dalla guerra che ha ammazzato i tuoi fratelli e sorelle. vorrei vedervi davvero.non resistereste neanche 30 secondi ignoranti che non siete altro.

    2. Per i primi 2 messaggi di risposta :
      Se questi "profughi"avanzano certe pretese e’ perche’ sanno che ci sono italiani ignoranti come voi che li supportano.Portateveli a casa voi allora,visto che ce la sapete lunga ipocriti che non siete altro !

    3. la versione di rolfi non è certamente neutra, ma probabilmente faziosa, come sempre. bisognerebbe ascoltare anche le altre campane: è vero che ci sono stati rifiuti e se sì perché? cosa è successo REALMENTE? sa nulla di più la redazione?

    4. non posso sapere se realmente ci sono stati dei rifiuti, quello che credo di sapere è che nessun amministratore abbia voglia o interesse ad inventarsi un problema che non c’è. ovvero se i profughi avessero accettato il trasferimento qualunque amministratore sarebbe stato contento per la soluzione di un problema, in questo periodo storico non c’è assolutamente bisogno di andare a cercare dei problemi, ce ne sono già tanti.
      se però c’è qualche volenteroso e generoso sia di destra che di sinistra, non c’è differenza, che vuole ospitare a casa sua e prendersi cura dei profughi,credo che l’amministrazione sarebbe sicuramente contenta di affidarglieli. su, avanti, fatevi avanti, date nominativi e indirizzi delle vostre abitazioni dove trasferire i profughi

    5. non posso sapere se realmente ci sono stati dei rifiuti, quello che credo di sapere è che nessun amministratore abbia voglia o interesse ad inventarsi un problema che non c\’è. ovvero se i profughi avessero accettato il trasferimento qualunque amministratore sarebbe stato contento per la soluzione di un problema, in questo periodo storico non c\’è assolutamente bisogno di andare a cercare dei problemi, ce ne sono già tanti.
      se però c\’è qualche volenteroso e generoso sia di destra che di sinistra, non c\’è differenza, che vuole ospitare a casa sua e prendersi cura dei profughi,credo che l\’amministrazione sarebbe sicuramente contenta di affidarglieli. su, avanti, fatevi avanti, date nominativi e indirizzi delle vostre abitazioni dove trasferire i profughi

    6. non posso sapere se realmente ci sono stati dei rifiuti, quello che credo di sapere è che nessun amministratore abbia voglia o interesse ad inventarsi un problema che non c’è. ovvero se i profughi avessero accettato il trasferimento qualunque amministratore sarebbe stato contento per la soluzione di un problema, in questo periodo storico non c’è assolutamente bisogno di andare a cercare dei problemi, ce ne sono già tanti.
      se però c’è qualche volenteroso e generoso sia di destra che di sinistra, non c’è differenza, che vuole ospitare a casa sua e prendersi cura dei profughi,credo che l’amministrazione sarebbe sicuramente contenta di affidarglieli. su, avanti, fatevi avanti, date nominativi e indirizzi delle vostre abitazioni dove trasferire i profughi

    7. quand’è che mandiamo a casa la lega e i suoi politici incapaci? occupano posti, non combinano nulla e favoriscono i furbi e i prepotenti. a roma come a brescia.

    8. La cosiddetta emergenza immigrati ci è gia costata svariati miliardi di euro e i coccolaimmigrati continuano a preoccuparsi per questi africani che passano le giornate a fare niente mentre noi li manteniamo sudandoci lo stipendio….svegliamoci a rimandarli da dove sono venuti o siamo spacciati.Se non sarà la lega a farlo ,lo faremo fare a forza nuova o forse ancora più a destra…

    9. L’avevo già scritto tempo fa (e qualcuno mi aveva pure sbeffeggiato )che i "profughi" non si sarebbero allontanati dalla Val Palot, l’avevano affermato anche a Tele Boario. Avete visto la sistemazione ? Godono anche di un laghetto privato e il residence è nuovissimo. Quanti bresciani vorrebbero magari far cambio , perchè o hanno un’abitazione nonn dignitosa o addirittura proprio non ce l hanno?
      Se fuggi dalla guerra, basta avere un tetto sulla testa e qualcosa da mangiare e ,,,,ringraziare chi te lo offre
      Quanto a parlare di "finti profughi" inviterei Rolfi ad attendere gli accertamenti necessari.

    10. a Lampedusa hanno sfasciato la mensa perchè non gli piaceva la pastasciutta e volevano sigarette…

      Fuori dalle balle tutti.

      Rolfi avanti così! Linea dura!

    11. anche la lega e berlusconi non se ne vogliono andare e ci costano una montagna di soldi. cominciate a dare il buon esempio: A CASA !!!

    12. non ti devi agitare così, fabietto. Tanto non diventerai mai sindaco di Brescia, hai solo il 15% in città e gli elettori del PDL non ti voteranno mai. Mi sa che ti aspettano tempi cupi anche all’interno della Lega, Maroni è un perdente e Bossi farà piazza pulita della vostra corrente.

    13. La lega e Berlusconi sono già a casa loro e …..di sicuro se ci fossero altri al loro posto ci costerebbero molto, ma molto di più.

    14. questo non si sa….. fra parentesi fra il trota e Di Pietro non so quale sia la mente migliore….e pure lui sta candidando suo figlio….Per non parlare delle mogli (leggi Fassino) che saranno bravissime ,ma non c’era nessun altro nel partito altrettanto bravo?

    15. è vero, nessuno regge il confronto con il fine intellettuale Borghezio che ha giustificato la carneficina in Norvegia. Siamo ormai al crepuscolo della padania e dei padani. Game over !

    16. Regge ilo confronto Di Pietro ad esempio con le sue gravi affermazioni(critiche a Napolitano,incitamenti alla sovversione, o altre sue dichiarazioni farneticanti) con l’aggravante che lui si prende pure sul serio!

    17. non c’è peggior cieco di chi non vuole vedere. Un’epoca è finita, sono rimaste solo macerie: le trote, le escort, villa certosa, il cerchio magico, il lettone di Putin, la caccia agli immigrati, scilipoti, il porcellum, i congressi della Lega di Brescia e Varese. Come macerie erano Mastella e moglie, i ministri di Rifondazione, Veltroni, Di Pietro alla fine del governo Prodi

    18. Il suo pensiero è condivisibile, il problema è : dov’è l’alternativa? Rosy Bindi ,Casini, Fini, Rutelli, Din Pietro?Le assicuro che , porcellum o non porcellum verranno in ogni caso candidati sempre gli stessi…possibile che la loro epoca non finisca mai .nonostante, a mio avviso, non abbiano brillato nel loro operato

    19. Il suo pensiero è condivisibile, il problema è : dov’è l’alternativa? Rosy Bindi ,Casini, Fini, Rutelli, Din Pietro?Le assicuro che , porcellum o non porcellum verranno in ogni caso candidati sempre gli stessi…possibile che la loro epoca non finisca mai .nonostante, a mio avviso, non abbiano brillato nel loro operato

    20. mi piacerebbe sapere anche la versione dei profughi x’ come al solito i sedicenti politici come rolfi & co rigirano la frittata a loro piacimento. se si scoprisse invece che la versione di rolfi è quella giusta, rispedirli a casa a calci sarebbe il minimo

    21. Hanno ragione…… Non c’erano i tartufi, le aragoste, le ostriche, il patè , e addirittura niente Champagne… La porchetta non la gradiscono… lo spiedo nemmeno: che razza di ospitalità è …????

    22. oggi tutti i giornali riportano la notizia: questi "profughi" hanno rifiutato il trasferimento perchè volevano essere spostati vicino al lago e non in montagna. Ma vi rendete conto????? Come si fa a difenderli? E noi li manteniamo pure. In questo caso Rolfi ha ragione.

    23. poveri immigrati… magari li hanno spostati in camere che non hanno la tv via cavo o il materasso riscaldato. RIALZATI BRESCIA. CALCI NEL SEDERE A CHI SI COMPORTA COSI’. SIAMO ACCOGLIENTI, NON FESSI

    24. pazzesco!!!!…e i nostri soldi vengono ancora spesi in questo modo a causa di girotondini ,finti buonisti comunisti ,centri sociali lazzaroni e mantenuti,,,,,dai dai diamogli tutto,,,,tanto quello che non gli diamo se lo prendono lo stesso!!!!….italiani….ma dove c. siete?????????????????????????????????????????????????????????

    25. Di fronte a questi africani che, dopo essere stati mantenuti per mesi in un villaggio vacanze,rifiutano di essere spostati perchè la nuova destinazione non li aggrada,come si fa a non essere razzisti?è gente senza dignità….

    26. c’è da imparare dagli africani. loro riescono a farsi valere, noi invece eleggiamo politici incapaci ma che poi ci fregano in tutti i modi. lega compresa. imparare a ribellarsi?

    27. Gli albergatori della val palot e di montecampione che li hanno ospitati intascando 50 euro al giorno per ogni immigrato si devono vergognare…speriamo che lo sputtanamento alla valle che hanno provocato gli si ritorca contro e li faccia fallire!

    28. Rolfi non fare finta di non sapere. In albergo ce li ha messi il tuo capo Maroni. Ora vediamo se il tuo capo ti darà retta??? O invece come sempre sbraitate i vostri slogan ma poi non fate niente.

    29. Il Signore/a che parla sempre di evasione …..non è che forse evade lui/lei e quindi non a come argomentare al di fuori dell’evasione?
      E comunque resta il fatto che se sei "profugo" ringrazi chi ti dà un tetto sopra la testa e del pane da mangiare senza tante pretese

    30. Francamente a me fanno più schifo gli evasori fiscali degli immigrati di Monte Campione. Quelli sono arrivati qui per disperazione, mentre gli altri in modo canagliesco sottraggono i soldi al bene comune. Se vi sembra poco continuate pure legaioli ad intortare gli utili beoti che nel frattempo cominciano a bersela sempre meno la farsa che state cercando di orchestrare per salvare la vostra penosa esistenza politica "romana". Furbaciù!

    31. Concordo pienamente, l’evasore fiscale è uno che mangia pane a tradimento tutti i giorni sulla pelle degli onesti cittadini sulla pelle degli onesti, mentre i poveracci della Val Palot lo fanno una tantum!

    32. Se essere contro l’evasione fiscale significa essere comunisti: EVVIVA IL COMUNISMO!
      Se essere a favore dell’evasione fiscale significa essere altro…ben venga il disprezzo popolare.

    33. A me invece fanno pena i coccolaimmigrati,quando uno di questi immigrati gli fotterà lavoro,casa e forse pure la donna magari si pentiranno di averli aiutati a farlo…

    34. Peccato che, invece evadere il fisco non sia un argomento di cui ci si possa dispiacere o semplicemente provare un senso profondo di vergogna. Del resto se non fosse così non saremmo neppure quel paese di….

    35. evasione o meno, IO non voglio ospitare Persone che anzichè mostrare riconoscenza per quanto viene offerto loro, protestano e vorrebbero altro.
      Se non si accontentano, possono sempre tornare da dove sono arrivati, perchè vuol dire che là stavano meglio e IO non li trattengo.

    36. per quanto ne so il problema è proprio il contrario. i profughi hanno rifiutato la nuova sistemazione proprio perché sono stufi di essere mantenuti e vogliono poter lavorare per mantenersi. finchè li si vogliono collocare lontano dai centri abitati, con vitto e alloggio pagati, senza possibilità di vivere normalmente. SONO STUFI DI FARE I TURISTI FORZATI. tanto è vero che quelli che sono stati inseriti in piccoli gruppi in soluzioni normali hanno accettato. RACCONTIAMOLA GIUSTA. ma la redazione perché non fa un buon lavoro giornalistico e non va a raccogliere le notizie alla fonte?

    37. se avevano vitto e alloggio garantito anche lì, perché hanno rifiutato? possibile che nessuno se lo chieda? a nessuno viene il dubbio che i profughi vorrebbero guadagnarsi da vivere anziché essere parcheggiati con i nostri soldi negli alberghi di bassa stagione?

    38. Chi parla senza sapere….in Val Palot NON sono in hotel ma in un bellissimo residence nuovo (sono i primi abitanti del residence), all’ora dei pasti (3 volte al giorno) viene portato loro il cibo (+ sigarette e generi vari), hanno un laghetto tutto per loro , clima invidiabile 1000 metri nè troppo caldo nè troppo freddo. Sarà forse questo il motivo per cui non se ne vogliono andare?

    39. Ma scusate fanno tutto i leghisti… ce li metto ce li tolgono ne discutono… rolfi senta maroni! a casa leghisti incapaci

    40. se fosse per le comodità avrei sicuramente accettato di trasferirmi vicino al lago e non restare in montagna con l’inverno alle porte. il motivo è un altro.

    41. Se i profughi della val Palot stanno così bene, allora ci possono anche andare i ministri leghisti che per schiodarli dalle poltrone romane fanno il diavolo a quattro.

    42. In questo momento sono in Val Palot, la prego inoltre di non darmi del Tu, e capire almeno quello che scrive e legge, perchè dalla Val Palot, Loro non se ne vogliono andare perchè stanno troppo bene, come starebbero bene tanti bresciani ospitati in quel residence gratuitamente.

    43. Ero quasi certo che in concomitanza con la proposta di condono fiscale avanzata dal Governo, gli esponenti della lega nostrana avrebbero rispolverato il problema dei profughi della Val Palot.

    44. la vicenda dei profughi è interamente gestita da lega/pdl, a livello nazionale, regionale e locale. e rolfi dice che va la malissimo perché stiamo facendo turismo. abbiamo due sole ipotesi: o non è vero che stanno facendo turismo ma sono incapaci di dare una prospettiva all’accoglienza, oppure (come sostengono loro) si stanno facendo tirare per i fondelli dai profughi. in entrambi i casi chi governa ne esce come gravemente inadeguato.

    45. Le brucia aver parlato ignorando la situazione ….io sto nel condomini forestale in Val Palot e…vedo i "profughi",Lei (quello del….ma va là) in che parte della Valle si trova?

    46. al di,là di destra , sinistra, lega , centro ,penso proprio che i profughi ci stiano prendendo per i fondelli…perchè se fuggo dalle atrocità della guerra anche un fienile e un sacco a pelo vanno benissimo.

    47. Vorrei ricordare al Signor Rolfi, con tutto il rispetto per il partito, che le autorità competenti, rappresentati da un Ministro…, non si sono ancora espresse circa lo "status" di rifuggiati o meno e che una corretta ospitalità non costa di più ma, per una volta, potremmo dimostrare di essere il linea con il trattato dei paesi dell’EU.
      In’otre, tali messaggi, che possono attirare la simpatia di brave e igenue persone, complicano la vita a tutta la "catena" degli operatori che nel comparto.

    48. A me sembra chiaro che Rolfi non stia facendo critica all’ospitare i profughi, ma sull’arroganza del loro comportamento…e su questo non gli si puo’ dare torto…

    49. A me non interessa nè Rolfi, nè cio’ che dice, mi limito a far notare il comportamento IRRICONOSCENTE di chi viene ospitato gratuitamente nel nostro Paese
      Siamo obbligati ad ospitarli? Bene , allora vanno dove diciamo noi e non dove vogliono loro.

    50. bene, "ma va là" venga sul balcone che La saluto.
      Altrimenti devo pensare che sia un bugiardo.
      p.S: Forestale è il nome del condominio, non è lo stabile del corpo della forestale.

    51. Con le fisime sui profughi non riuscirete a distogliere l’attenzione dal condono nè dal condono fiscale che ci state preparando, nè dall’evasione fiscale che in questa grave crisi finanziaria sta facendo carne da macello tutti i cittadini e le cittadine onesti. E visto che ci siamo anch’io mi aggiungo al ma va là!

    52. Non sono leghista e nemmeno di destra, però non posso non provare rabbia di fronte a chi. fuggito dalla guerra ( e, visti i comportamenti, cominciano a venirmi dubbi che sia così) non si accontenta dell’ospitalità offerta ma pretende spalleggiato anche da certa parte politica (purtroppo la mia1)

    53. Magari …..e fino a quando si chiuderanno gli occhi su queste cose ,la lega avrà sempre una ragione per esserci e non morire!
      Come se Lei andasse ospite da qualcuno 8gratis) e si lamentasse dell’ospitalità……se si vuole essere obiettivi non vi sono giustificazioni a tali comportamenti …altrimenti continuiamo a farci del male e le prossime amministrative ci troveremo ancora all’opposizione…..

    54. io operaio il monolocale a Monte Campione non me lo posso permettere e questi vogliono vogliono e ancora vogliono….fuori dalle balle subito oppure mandateli a casa di Corsini Bragaglio Di Pietro Vendola Casini o a casa dei giornalisti di Bresciaoggi e del Giornale di Brescia , grazie.

    55. Stiamo trasformando il nostro paese in un grande centro di accoglienza. Il problema è che L’Italia non è all’altezza di poterlo fare. Non ci sono strutture adeguate, non ci sono fondi per poterlo gestire ma, sopratutto, non ci sono amministratori abbastanza abili e sopratutto onesti che possano trovare una soluzione se non quella di poterci speculare con demagogiche prese di parte. Un invito a tutti gli extracomunitari: STATEVENE A CASA VOSTRA CHE STATE MEGLIO!

    56. giusto per chiarire….
      Ho 3 figli a cui sto cercando di farli studiare per dare loro la possibilità un domani di trovare lavoro. UNO QUALSIASI. Quindi, a chi si sente tanto samaritano, si prenda questi "insoddisfatti disoccupati" a casa propria e faccia come me. Li mantenga, li istruisca e gli dia la possibilità di trovarsi un lavoro esasttamente come faccio io con i miei figli. E’ finita l’epoca dell’assistenza di stato. O così o fuori dalle palle. Magari voi con loro.

    LEAVE A REPLY