Uno studente bresciano dell’Itis premiato da Emma Marcegaglia

    0

    Nel corso dell’ultima edizione di Orientagiovani, tenutasi a Milano, sono stati premiati gli studenti più veloci nel rispondere ad alcune domande sulla chimica, materia che era stata scelta come tema di lavoro dell’edizione 2011, in concomitanza con l’anno internazionale della chimica. Lo studente bresciano Mattia Buizza del quinto anno dell’Itis Castelli di Brescia, sezione Y ad indirizzo chimico, ha vinto un IPAD 2 per aver risposto, primo tra i 1000 studenti presenti, alla domanda “Quale dei seguenti scrittori è stato anche un chimico?” indicando, nel ventaglio delle possibili risposte, Primo Levi. Il premio è stato consegnato allo studente bresciano direttamente dalla Presidente di Confindustria Emma Marcegaglia. I ragazzi dell’ITIS, insieme agli studenti del Liceo scientifico di Remedello, hanno partecipato all’appuntamento con Orientagiovani (l’evento che ogni anno Confindustria, nell’ambito del suo impegno per l’orientamento, dedica all’incontro tra gli imprenditori e i giovani) grazie ad un pullman messo a disposizione da AIB.  

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY