Gassificatore di Bedizzole, martedì la protesta arriverà in città

    0
    Bsnews whatsapp

    Martedì, dalle 9, il Comitato Civico “Salute e Ambiente” di Bedizzole organizzerà un presidio in città – in via Milano, davanti al distaccamento della Provincia – per far sentire la sua voce in occasione della seconda conferenza di servizi che valuterà la costruzione di un gassificatore di deiezioni avicole (pollina) nella pregiata zona di Macesina. Al tavolo con tecnici e amministratori siederanno, come uditori, anche i rappresentanti del Comitato Civico, che in pochi mesi ha raccolto oltre 10.000 firme e promosso una mozione di contrarietà firmata dai Comuni di Bedizzole, Calvagese della Riviera, Lonato del Garda, Muscoline, Prevalle, Calcinato e Padenghe sul Garda.

    Oltre ai cittadini di tali comuni, parteciperanno al presidio esponenti di altri comitati ambientali della provincia, “nella crescente consapevolezza che le tematiche ambientali non possono essere trattate solo a livello strettamente locale”. “I cittadini coinvolti – si legge in una nota a firma del presidente del Comitato Gianpietro Fogliazza – chiederanno a gran voce alle autorità una decisione molto ponderata, che salvaguardi la salute pubblica e l’ambiente provinciale (già gravemente danneggiati) rispetto agli interessi economici di una singola azienda o di un comparto. Non un no aprioristico dettato dalla sindrome “Nimby”, quindi,

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI