Imprenditore di Lumezzane rapito in Messico. E’ libero e sta tornando a casa

    0
    Bsnews whatsapp

    Si è risolto al meglio, dopo 24 ore di terrore, il rapimento di Giannino Ghidini, 69enne di Lumezzane. L’imprenditore – itolare anche della società “Giada Trading’” con sede a La Paz – Messico, è stato sequestrato giovedì e minacciato per 24 ore da tre banditi armati. Poi il rilascio e il volo che lo riporterà già questa sera in Italia. Ma prima i malviventi l’hanno obbligato a firmare assegni e documenti societari. I familiari dell’uomo hanno sporto denuncia ai Carabinieri di Lumezzane per sequestro di persona, estorsione e minacce.  

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI