Labolani: “I siti internet che visito più spesso? Quelli del Pdl e delle figurine Panini”

    13
    Bsnews whatsapp

    (a.tortelli) Che rapporto hanno i politici e gli imprenditori bresciani con internet e la Rete? Quali siti guardano ogni giorno? Sanno davvero di cosa stiamo parlando? Ogni settimana – per rispondere a queste domande – Bsnews.it intervisterà un personaggio bresciano, sottoponendolo a una raffica di domande – esclusivamente – sull’argomento. Cominciamo con l’assessore ai Lavori pubblici Mario Labolani. Circa 5mila amici e 452 “Mi piace” nella sua pagina personale su Facebook.

    D – Ha un sito personale o un blog? Da quando?
    R – Dal 2009 gestisco www.mariolabolani.it. Ma il mio primo sito risale al 2007.

    D – Lo gestisce direttamente?
    R – Poco, la maggior parte del lavoro lo fanno mia moglie Sara Balsamo e alcuni amici.

    D – Quali sono i siti bresciani che visita più spesso?
    R – Oltre a quelli dei quotidiani e a www.bsnews.it, leggo sempre www.fabiorolfi.net, www.lauracastelletti.it e, per la satira, www.murodicani.blogspot.com.

    D – Un sito che proprio non le piace?
    R – www.repubblica.it.

    D – Diamo i voti ai blog dei suoi colleghi a prescindere dalle simpatie politiche. Laura Castelletti?
    R – Otto.

    D – Francesco Onofri blog?
    R – Otto.

    D – Rolfi?
    R – Sette.

    D – Corrado Ghirardelli?
    R – Sette.

    D – Tempo moderno?
    R – Sei.

    D – Gli altri siti che visita più spesso?
    R – Per informarmi Corriere, Libero e Giornale. Poi www.pdl.it, www.ebay.it e www.panini.it. Le figurine sono una delle mie passioni più grandi.

    D – Social network, a quali è iscritto?
    R – Soltanto Facebook. Ma mi piacerebbe fare anche Twitter.

    D – Su Facebook quanti post fa alla settimana?
    R – Ci scrivo tutti i giorni.

    D – Allarghiamo il campo. Da che anno è collegato a internet?
    D – Non ricordo. Ma si usavano ancora i vecchi modem a 56 o 28 k.

    D – Il primo computer?
    R – All’inizio degli anni Novanta.

    D – Quante ore passa quotidianamente in Rete?
    R – Tre o quattro.

    D – Ci elenchi il suo armamentario tecnologico.
    R – Portatile, iPad, iPhone e Blackberry

    D – Browser preferito: Chrome, Safari, Firefox o Explorer?
    R – Explorer.

    D – Usa ancora il fax?
    R – Molto raramente.

    D – L’ultima volta che ha scritto una lettera a mano al posto di una mail per una corrispondenza privata?
    R – Lo faccio sempre. Ho anche una bella grafia.

    D – Controlla la posta elettronica anche da cellulare o solo in ufficio?
    R – Anche sul telefono.

    D – Blackberry o iPhone?
    R – Preferisco il primo, per abitudine.

    D – Pc o Mac?
    R – Mac.

    D – Office o Openoffice?
    R – Office. Ammetto che, in ambito informatico, sono un utilizzatore molto normale. Non ho grandi competenze tecniche.

    D – Interrogazione: wireless significa?
    R – Senza fili.

    D – Cos’è l’Ip?
    R – L’identificativo della connessione. Me l’hanno spiegato di recente.

    D – E un Cms?
    R – Sinceramente non lo so.

    D – Voto sufficiente. Un’ultima domanda. Ha una notizia: la passa prima ai giornali cartacei o alla Rete?
    R – (ci pensa qualche istante, ndr) Alla Rete..

    Ci contiamo…

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    13 COMMENTI

    1. consigli:
      1-se leggesse siti un po’ diversi e più inerenti all’incarico che ricopre (magari anche stranieri) potrebbe addirittura trovare spunti x replicare iniziative buone anche per Brescia. Non costa nulla.
      2-Mac, iPhone e iPad con Explorer??? si commenta da solo.
      3-il sito della panini. bene.

      L’unica magra consolazione in tutto ciò è che, su questo argomento, fra i suoi colleghi in Loggia credo sia tra i virtuosi.
      Andiamo avanti di magre consolazioni. Andremo lontano. Fess

    2. perchè avete titolato che legge pdl e panini quando alla domanda sui siti ha detto che guarda rolfi e castelletti? come fa ad usare explorer se dice di preferire il mac? glielo avete detto che il voto ai blog non era un voto alla simpatia? comunque il quadro che esce dell’utilizzo è imbarazzante ed è evidente che tutti quei dispositivi ce li ha per dire che li ha e perchè ha i soldi, non certo perchè gli servono visto che poi (come emerge) non sa che farsene

    3. Hey! I hope you do not mind but I decided to post your website: %BLOGURL% to my online directory. I used, "%BLOGTITLE%" as your weblog headline. I hope this is alright with you. If perhaps you’d like me to change the title or remove it entirely, contact me at %EMAIL%. Many thanks.

    RISPONDI