“Nuova” statale 42, l’apertura fissata per fine 2012

    0

     

    La nuova statale 42 del Tonale e della Mendola sarà pronta a fine 2012. E’ quanto è stato confermato oggi, durante l’incontro organizzato dall’assessorato ai Lavori pubblici della Provincia di Brescia, guidato da Maria Teresa Vivaldini, e da Anas per fare il punto sui lavori di completamento della variante alla SS42 da Darfo a Edolo. All’evento hanno presenziato, tra gli altri, l’On. Davide Caparini, il Consigliere Regionale della Provincia di Brescia, Mauro Parolini, il Capo Compartimento dell’Anas Lombardia, Claudio De Lorenzo, i sindaci dei territori comunali interessati dall’intervento e la Comunità Montana di Vallecamonica.
     

     

    L’incontro si è svolto, prima, presso il cantiere dell’opera – ove è stato possibile visionare lo stato di avanzamento dell’intervento – e poi, al termine del sopralluogo, presso la sede del Consorzio del Bacino Imbrifero Montano di Breno. La presentazione dell’andamento dei lavori ha evidenziato che la realizzazione delle opere procede secondo i cronoprogrammi annunciati. La costruzione delle opere principali è in capo all’A.T.I. Collini, Cossi e Giudici, mentre quelle di completamento, relative agli impianti ed alle opere di finitura, sono affidate all’A.T.I. Oberosler Cav. Pietro S.p.A. – Elef S.r.l., per un investimento complessivo di 191 milioni di euro.

     

    Nell’ambito dell’intervento principale, in cantiere, sono all’opera circa 150 addetti ai lavori fra maestranze e tecnici dell’impresa appaltatrice ed una decina di imprese subappaltatrici, tra le quali alcune locali. L’imponente opera, che permetterà di bypassare gli abitati di Nadro, Capo di Ponte, Sellero, Cedegolo e Berzo Demo, è lunga circa 8,4 km di cui 6,9 in galleria ed i restanti 1,5 km all’aperto. Allo sviluppo complessivo dell’intervento si sommano i 377 metri di galleria finestra a servizio della galleria ‘Sellero’, i 350 metri relativi al ramo della galleria ‘Demo’, i 540 metri della galleria ‘Berzo’ e gli svincoli di interconnessione con la viabilità locale di Capo di Ponte e di Berzo Demo.

     

    Attualmente si sta lavorando alla realizzazione dell’intera galleria ‘Capo di Ponte’, compresi gli imbocchi, alle gallerie ed allo svincolo di Berzo Demo ed ai ponti ‘Forno Allione’ e ‘Saletto’. L’impegno dell’Anas e dell’impresa esecutrice ha, quindi, permesso di confermare le sfidanti date annunciate in occasione dell’avvio dei lavori: l’ultimazione dell’intera opera resta fissata per la fine dell’anno 2012, con successiva apertura al traffico.

    Comments

    comments

    LEAVE A REPLY