“Nuova” statale 42, l’apertura fissata per fine 2012

    0

     

    La nuova statale 42 del Tonale e della Mendola sarà pronta a fine 2012. E’ quanto è stato confermato oggi, durante l’incontro organizzato dall’assessorato ai Lavori pubblici della Provincia di Brescia, guidato da Maria Teresa Vivaldini, e da Anas per fare il punto sui lavori di completamento della variante alla SS42 da Darfo a Edolo. All’evento hanno presenziato, tra gli altri, l’On. Davide Caparini, il Consigliere Regionale della Provincia di Brescia, Mauro Parolini, il Capo Compartimento dell’Anas Lombardia, Claudio De Lorenzo, i sindaci dei territori comunali interessati dall’intervento e la Comunità Montana di Vallecamonica.
     

     

    L’incontro si è svolto, prima, presso il cantiere dell’opera – ove è stato possibile visionare lo stato di avanzamento dell’intervento – e poi, al termine del sopralluogo, presso la sede del Consorzio del Bacino Imbrifero Montano di Breno. La presentazione dell’andamento dei lavori ha evidenziato che la realizzazione delle opere procede secondo i cronoprogrammi annunciati. La costruzione delle opere principali è in capo all’A.T.I. Collini, Cossi e Giudici, mentre quelle di completamento, relative agli impianti ed alle opere di finitura, sono affidate all’A.T.I. Oberosler Cav. Pietro S.p.A. – Elef S.r.l., per un investimento complessivo di 191 milioni di euro.

     

    Nell’ambito dell’intervento principale, in cantiere, sono all’opera circa 150 addetti ai lavori fra maestranze e tecnici dell’impresa appaltatrice ed una decina di imprese subappaltatrici, tra le quali alcune locali. L’imponente opera, che permetterà di bypassare gli abitati di Nadro, Capo di Ponte, Sellero, Cedegolo e Berzo Demo, è lunga circa 8,4 km di cui 6,9 in galleria ed i restanti 1,5 km all’aperto. Allo sviluppo complessivo dell’intervento si sommano i 377 metri di galleria finestra a servizio della galleria ‘Sellero’, i 350 metri relativi al ramo della galleria ‘Demo’, i 540 metri della galleria ‘Berzo’ e gli svincoli di interconnessione con la viabilità locale di Capo di Ponte e di Berzo Demo.

     

    Attualmente si sta lavorando alla realizzazione dell’intera galleria ‘Capo di Ponte’, compresi gli imbocchi, alle gallerie ed allo svincolo di Berzo Demo ed ai ponti ‘Forno Allione’ e ‘Saletto’. L’impegno dell’Anas e dell’impresa esecutrice ha, quindi, permesso di confermare le sfidanti date annunciate in occasione dell’avvio dei lavori: l’ultimazione dell’intera opera resta fissata per la fine dell’anno 2012, con successiva apertura al traffico.

    Comments

    comments

    Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

    Per favore lascia il tuo commento
    Per favore inserisci qui il tuo nome