Arcai nominato vicepresidente delle città d’arte della pianura Padana

    0
    Bsnews whatsapp

    L’assessore alla Cultura del Comune di Brescia, Andrea Arcai, è stato eletto come vicepresidente del direttivo del Circuito Città d’Arte della Pianura Padana. Durante l’assemblea annuale dei soci, infatti, è stato eletto il nuovo consiglio di presidenza che rimarrà operativo fino a dicembre 2012. Il Circuito Città d’Arte della Pianura Padana è un’associazione fondata nel 1997 da città appartenenti a tre diverse regioni dell’Italia settentrionale: Emilia Romagna, Lombardia e Piemonte. Attualmente aderiscono al Circuito 13 città: Bergamo, Alessandria, Brescia, Cremona, Ferrara, Lodi, Modena, Monza, Parma, Pavia, Piacenza, Reggio Emilia, Vercelli, tutte legate, oltre che dal territorio, da denominatori comuni come centri storici “a misura d’uomo” che si affiancano a luoghi di grande interesse naturalistico, cucine prelibate con gustose varianti locali e una vita culturale vivace con eventi musicali, letterari, teatrali, artistici e cinematografici di valore internazionale.

    “Obiettivo del Circuito è incrementare il turismo nelle città aderenti, fornendo ai turisti un sistema di informazioni snello e veloce per conoscere le principali attrattive delle città e una serie di itinerari personalizzati – spiega Andrea Arcai -. L’ufficio del Turismo del Comune di Brescia è impegnato da anni proprio su questo fronte, in quanto il territorio bresciano si presta a una miriade di proposte culturali e enogastronomiche in grado di accontentare anche i turisti più esigenti. La mia presenza nel consiglio di presidenza del Circuito fornirà ulteriori momenti di confronto e spunti interessanti perché tutte le città coinvolte possano beneficiare delle sinergie comuni.”

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    UN COMMENTO

    1. visto il risultato deludente del lavoro per Brescia ora Arcai fa collezione di incarichi inutili in enti altrettanto inutili. Complimenti!

    RISPONDI