Montecampione: ripartiranno gli impianti?

    4

    (a.c.) Una scena già vista, purtroppo. A ridosso della partenza ufficiale della stagione sciistica il comprensorio di Montecampione è ancora alle prese con problemi che non dipendono dalla neve – arriva o non arriva? sarà sufficiente? – bensì dai soldi per far ripartire gli impianti.

    L’assemblea dei soci di "Montecampione Bovegno Sky", inizialmente prevista per il 17 ottobre, è slittata un poco. Tempo in più per cercare di stringere qualcosa in più di un semplice accordo di intenti, per mettere nero su bianco l’impegno economico (soldi veri, servono quelli) di alcuni soggetti privati che sarebbero interessati a far parte del progetto di rilancio della stazione.

    Certo il comprensorio non sta vivendo un bel momento. Sintomatico di ciò il fatto che sia scomparso il sito internet della stazione: come possono gli sciatori che stanno programmando le vacanze invernali e le settimane biabche pensare di andare a Montecampione se la stagione è a rischio? Serve un segnale forte. Ma soprattutto rapido.

    Comments

    comments

    4 COMMENTS

    1. che falliscano….così imparano a intascarsi 50 euri al giorno per marocco.Facciano venire i maghrebini a sciare….haahahahahah.Io vado in val seriana!

    2. Non riesco proprio a capire come negli ultimi anni un gioiellino come Montecampione sia stato così malgestito… mi sa che come al solito quando si sbagliano gli amministratori pubblici i risultati sono quelli sotto gli occhi di tutti. Comunque posti più completi e vicini ne vedo ancora ben pochi.

    LEAVE A REPLY