Urago, 47enne muore durante un tentativo di ricovero coatto

    0
    Bsnews whatsapp

    Un 47 anni di Urago d’Oglio, G. Z., è morto ieri notte durante un tentato ricovero per Trattamento sanitario obbligatorio. Secondo la prima ricostruzione, l’uomo – alla vista dei sanitari e degli agenti della Polizia locale – è uscito di casa con fare minaccioso. A quel punto gli è stato iniettato del calmante, ma poco dopo il 47enne – nella cui abitazione sono stati trovati farmaci e alcolici in quantità – ha avuto un malore ed è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Chiari. Da qui è stato quindi portato, in elicottero, al Civile. Dove però è arrivato già morto.

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI