Il Parco dell’acqua resta a secco. Almeno fino a dicembre

    0
    Bsnews whatsapp

    Il parco dell’acqua è rimasto a secco. E la situazione non cambierà prima di dicembre. Continua la polemica sulla grande area attrezzata nel cuore della città intitolata alla memoria dell’ex sindaco Gianni Panella, che lo scorso 12 settembre fu oggetto di un primo intervento straordinario a causa di una perdita delle vasche. I lavori per la sistemazione – che comprendono pulitura, sistemazione delle vasche e messa in sicurezza degli spazi – sono stati appaltati un mese dopo e si protrarranno ancora a lungo. Forse addirittura oltre Santa Lucia. Perché il vero nodo è quello dello stato in cui il parco verrà consegnato ufficialmente al Comune di Brescia. La Loggia, infatti, non vuole sostenere spese aggiuntive a causa di carenze strutturali e soltanto dopo che A2A avrà ultimato la sistemazione si prenderà in carico definitivamente lo spazio.

     

    Comments

    comments

    Ufficiostampa.net

    CALCIOBRESCIANO
    CONDIVIDI

    RISPONDI