Il Cipec incorona il tandem Corsini-Panzera. E rimarca la linea: noi con Bersani, senza derive populiste

    0

    L’ex sindaco di Brescia Paolo Corsini è stato nominato all’unanimità presidente dell’assemblea. Mentre il primo cittadino di Vobarno Carlo Panzera è alla guida del nuovo consiglio direttivo da 57 membri. E’ questo, sul versante pratico, il risultato dell’assemblea del Cipec – il centro di iniziative politiche e culturali della sinistra del Pd bresciano – che si è tenuta giovedì sera in città. Un lavoro i cui frutti sono stati presentati questa mattina – in una conferenza stampa nella sede di via Risorgimento – da Corsini, Panzera, Claudio Bragaglio, Paolo Pagani, Rosangela Comini, Laura Parenza. Carlo Fogliata e Massimo Reboldi. Nell’occasione i presenti hanno annunciato le prime iniziative pubbliche (si parte il 16 con un incontro sul tema dei diritti, a seguire si parlerà di rapporto Lega-cattolici e di mondo produttivo). Ma soprattutto hanno chiarito l’orizzonte politico in cui intende muoversi l’associazione, sintetizzato dal nuovo statuto (si parla di collocazione nel solco della sinistra riformista e di pluralismo interno) e dalla chiara scelta di campo pro Bersani (“a partire dal processo di rinnovamento interno che il segretario ha avviato e che si è già tradotto nel fatto che i 30-40enni sono maggioranza nella segreteria nazionale e tra i segretari di federazione, anche Brescia”). Ma non hanno mancano nemmeno di intervenire su questioni di più stretta attualità. Per le elezioni del 2013 in Loggia la priorità è quella di “partire dalla coalizione” (dunque porte spalancate all’Udc). Mentre per quanto riguarda le polemiche di queste ore tra Bersani e il rottamatore Renzi, Corsini e Bragaglio non hanno mancato di sottolineare “la posizione non chiara del sindaco di Firenze sulle scelte di merito, come le questioni del lavoro e della battaglia dei sindacati contro la manovra, rappresentando in questo modo una forma di populismo neocentrista”. (a.t.)

    Comments

    comments

    1 COMMENT

    1. un altra sigla inutile :CIPEC centro iniziative politiche e culturali della sinistra hahahaha il partito affonda e quelli cosa fanno ?

    2. scherziamo ? Corsini Bragaglio e Bersani , avercene di avversari cosi , nonostante la piu’ grande crisi mondiale della storia noi si governa per altri 10 anni hahaha

    LEAVE A REPLY